Alessandria, Attualità, Casale Monferrato, Eventi, Festa del Vino

Solidal per la Ricerca e Dairi alla Festa del Vino del Monferrato Unesco

Grazie alla collaborazione di Comune, Pro Loco e Produttori vitivinicoli saranno proposti il piatto e la bottiglia della ricerca

Un’importante novità solidale caratterizzerà l’edizione 2023 della Festa del Vino del Monferrato Unesco di Casale Monferrato. Nei due fine settimana del grande evento settembrino, infatti, saranno protagonisti anche Solidal per la Ricerca e il Dipartimento Attività Integrate Ricerca e Innovazione (DAIRI) con lo slogan «Sostenere la ricerca non è mai stato così facile!».

Grazie alla disponibilità della Città di Casale Monferrato e alla preziosa collaborazione delle Pro Loco e dei Produttori vitivinicoli, nei giorni del 15, 16, 17, 22, 23 e 24 settembre i sempre numerosi partecipanti alla Festa del Vino potranno infatti aiutare la ricerca semplicemente gustando le eccellenze enogastronomiche del territorio.

Scegliendo i piatti e i vini contraddistinti dai loghi «Piatto della ricerca» e «Bottiglia della ricerca» presenti nei menù di 31 Pro Loco e tra le proposte di 22 Produttori vitivinicoli sarà destinata parte del ricavato a Solidal per la Ricerca per l’attivazione nella sede di Casale Monferrato del DAIRI di una Borsa di Studio per un ricercatore nell’ambito delle patologie ambientali e delle malattie amianto–correlate.

Il DAIRI è stato istituto nel 2020 con l’obiettivo di operare per l’individuazione e la promozione di sinergie tra la ricerca scientifica e l’attività assistenziale, per il miglioramento dello stato di salute del cittadino, attraverso il percorso di riconoscimento dell’Azienda Ospedaliera di Alessandria e dell’ASL AL a IRCCS e la sinergia con l’Università degli Studi del Piemonte Orientale.

Nel 2021 il DAIRI ha aperto una sede anche a Casale Monferrato, città che ha un ruolo fondamentale nelle attività finalizzate a rendere il Dipartimento un punto di riferimento per le patologie asbesto-correlate.

Ed ecco quali sono i Piatti della Ricerca:

– Agnolotti fritti – Associazione Turistica Pro Loco Rosignanese Aps
– Agnolotti ricotta e spinaci con sugo burro e salvia – Ass. Turistica Pro Loco Grana
– Battuta di Carne cruda con scaglie di Grana – Atsd Pro Loco Pontestura
– Biscotto Asianot con zabaione – Comitato Folkloristico Asiglianese
– Bollito misto con bagnetto verde – Ass. Turistica Proloco di Borgo San Martino
– Brasato con contorno – Pro Loco Sansalvatorese Vivacittà
– Bunet – Pro Loco Casale Monferrato
– Carpione misto – Rimbalzolando Aps, Balzola
– Chili di Fassone Piemontese con riso Baldo di Casale Monferrato – Pro Loco “Gagliaudo” San Michele – Alessandria
– Crostoni verde – rosso – ProLoco Morano sul Po Aps
– Gnocco fritto con crema di nocciole Piemonte IGP bio dell’azienda Teo&Bia di Alessandria – Associazione Turistica Pro Loco Cereseto
– Gnocco fritto con Nutella – Ass. Polisportiva Quarti
– Lingua in salsa verde – Pro Loco Mottese
– Panino di muletta – Pro Loco di Sala Monferrato “Compagnia della muletta”
– Panissa Vercellese – Comitato Vecchia Porta Casale Aps
– Panzerotti di magro al burro e salvia – Pro Loco Caminsport
– Peperonata – Ass. Turistica Pro Loco Terruggia Aps
– Peperone rosso con bagna cauda – Pro Loco Carentinese 
– Pesche al vino – Pro Loco Ozzano Aps
– Prosciutto al forno – Pro Loco Occimiano Aps
– Reginette al sugo alla nocciola Pro Loco La Tabarina – Piagera di Gabiano
– Riso salsiccia, zucchine e stracciatella – Pro Loco Villanova Monferrato
– Risotto ai porri con petali di Grana – ProLoco Prarolo Aps
– Salam d’la duja con formaggi – Associazione Turistica Pro Loco di Terranova
– Salame al cioccolato – Ass. Turistica Pro Loco Vignale
– Salame di cinghiale – Associazione ProLoco Gabiano
– Salamino ciucco con polenta o patate – Pro Loco Mirabello
– Semolino dolce – Gruppo Culturale Rione Praiet – Crescentino
– Stracotto al vecchio Barbera con patatine fritte – Pro Loco Coniolo
– Taglioni al sugo di nocciole di Lu – Pro Loco Altavilla M.to – Franchini Aps
– Torta alle nocciole – Pro Loco Giardinetto

e le Bottiglie della Ricerca:

– 70 / 30 spumante – Azienda Agricola Coppo Giovanni
– Baratuciat – Agricola Sulin
– Barbera Passito DOC – Cantina del Monferrato
– Baudolino, Grignolino del Monferrato Casalese DOC – Società Agricola la Faletta srl
– Bric d’la Furca, Barbera di Monferrato Superiore Docg 2021 – Cantina dei Colli di Crea Sca
– Ciauarin, vino bianco dolce frizzante da uve aromatiche – Azienda Agricola Botto Marco
– Divino, rosso dolce – Braggio Vini Produttore
– Dolceto 2021 “La Notte” – Azienda Agricola Balliano
– Fiorivano le viole – Azienda Agricola Nazzari Franco
– Grignòld, Grignolino del Monferrato Casalese Doc 2017 – Azienda Agricola Beccaria Davide
– Grignolino d’Asti – Azienda Crivelli
– Grignolino Monferrato Casalese Doc 2021 – Azienda Agricola Deregibus Adelmo di Solinas Matteo
– Grignolino Monferrato Casalese Doc 2022 – Azienda Agricola Bottazza di Leporati Giorgio, Roberto e Marco
– Grignolino Monferrato Casalese Doc – Cantina San Giorgio Monferrato Sac
– Jerosa, Barbera del Monferrato Doc – Angelini Paolo
– Monferrato DOC Freisa 2022 – Danilo Spinoglio
– Monferrato Dolcetto doc 2022 – Crova Massimo Vini
– Monferrato Freisa Doc – Azienda Agricola Mauro Rei
– Ruchè di Castagnole Monferrato Riserva 2020 – Azienda Agricola La Miraja di Eugenio Gatti
– San Spirit, Piemonte Sauvignon 2021 – Castello di Razzano
– Solista, Grignolino del Monferrato Casalese DOC – Cinque Quinti
– Uccelletta Monferace, Grignolino del Monferrato Casalese DOC – Società Agricola Vicara srl

Per saperne di più: www.fondazionesolidal.it/solidal-e-festa-del-vino-del-monferrato-unesco-insieme-per-la-ricerca/

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook