Attualità, Casale Monferrato

Visita alla Sinagoga di Casale Monferrato dell’Ambasciatore di Israele in Italia S.E. Alon Bar

L’Ambasciatore di Israele in Italia S.E. Alon Bar ha visitato, giovedì 3 novembre, il complesso ebraico e la Sinagoga di Casale Monferrato.
Alon Bar ha assunto questa carica a settembre del 2022, sostituendo l’ambasciatore S.E. Dror Eydar che si era recato alla Comunità Ebraica casalese solo pochi mesi prima: il 29 aprile.  

Accolto dalle autorità della Provincia e dalla vicepresidente della Comunità Ebraica Adriana Ottolenghi, Alon Bar è arrivato in vicolo Salomone Olper intorno alle 17,30, insieme a una delegazione del Museo del Popolo Ebraico di Tel Aviv (ANU), un gruppo di 21 persone provenienti da Israele e dagli USA, guidato dalla Presidente Irina Nevzlin, dal Direttore Dan Tadmor e dal Responsabile per l’Europa Enia Kupfer Zeevi, in visita ai luoghi più belli dell’Ebraismo nell’Europa Settentrionale. La sinagoga casalese non poteva mancare. Spiega Claudia Debenedetti direttrice dei Musei Ebraici casalesi.  “Il Museo di Tel Aviv è molto aperto alle Comunità della diaspora che vede come emblematiche del cammino del Popolo Ebraico, tanto da custodire al suo interno diverse testimonianze dell’ebraismo italiano. Il complesso casalese era una tappa obbligata della visita”  

E in effetti la bellezza del luogo ha conquistato anche il nuovo Ambasciatore che ha ammirato ogni dettaglio la Sinagoga, facendo domande su ogni particolare a Daria Carmi, alla stessa Adriana Ottolenghi e a Roberto Gabei presidente della Fondazione Arte Storia e Cultura Ebraica. L’ambasciatore e la delegazione dell’ANU hanno poi proseguito la visita ai musei del complesso. 


Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook