Motonautica, Sport

Sul lago di Viverone la nona edizione del Waterfestival 2023 dal respiro internazionale

Tre piloti monferrini impegnati tra Europeo di GT30 e Mondiale di Formula 4

Da venerdì 4 a domenica 6 agosto l’evento organizzato da Rainbow Team e FedMotonautica

Il Waterfestival 2023 prende forma: la 9^ edizione dell’evento organizzato da Rainbow Team e diventato un ‘must’ nel circuito della motonautica internazionale andrà in scena come da tradizione sul Lago di Viverone da venerdì 4 a domenica 5 agosto. Si rinnova quindi la partnership tra la celebre scuderia di Casale Monferrato, Federazione Italiana Motonautica e un territorio che, insieme ai suoi sponsor, supportano il team arcobaleno nella promozione e nel rilancio della motonautica in una regione storicamente centrale per la disciplina come il Piemonte. Una collaborazione dalle mille sfumature che ha generato grandi risultati e per il nono anno darà vita a un appuntamento centrale e di grande impatto mediatico, turistico e sportivo sia per la Regione Piemonte che per la FIM. Allo stesso tempo si tratta di un punto di svolta sotto diversi punti di vista. Non solo numericamente, ma anche concettualmente.

Basterebbero le cifre a spiegare l’importanza della kermesse: 41 piloti coinvolti tra Europeo di GT30 – con l’eccellenza assoluta della motonautica giovanile – e soprattutto Mondiale di Formula 4, con scuderie provenienti da tutto il globo (uno su tutti, il team Abu Dhabi di Guido Cappellini). Tutti i partecipanti verranno svelati giorno per giorno sulle pagine social Facebook e Instagram di Rainbow Team.

L’asticella si alza sempre di più, ma l’attenzione al proprio territorio e alle proprie radici è da sempre il grande punto di forza di Rainbow Team, che da anni ha deciso di investire sul settore giovanile che può contare diversi titoli nazionali. E i primi frutti verranno raccolti proprio nella tre giorni di Viverone quando a scendere in acqua rappresentando la scuderia arcobaleno saranno tre piloti monferrini. Un’esclusiva assoluta e un motivo in più di vanto per tutta la squadra e anche per tutta la comunità del Monferrato.

Il casalese Oleg Bocca, classe 2003 già campione italiano di GT30 nel 2021, prenderà parte al Mondiale di F4 mentre il balzolese Giulio Rimondotto (18 anni, campione di Formula Junior Élite 2020) e il 20enne casalese Ettore Bo saranno tra i partecipanti all’Europeo di GT30. 

«Credo non sia mai successo che tre piloti, tutti monferrini, prendessero parte a un Mondiale e a un Europeo – spiega Fabrizio Bocca, team principal del Rainbow Team e leggendario pilota Campione del Mondo di F1H2O nel 1992 – Crediamo sia un segnale importante perché significa che è possibile lavorare bene e seriamente anche nella propria comunità. Allo stesso modo però ci rende orgogliosi la grande affluenza che ci sarà quest’anno. Significa verderci rinnovata la fiducia nei nostri confronti da parte di piloti, scuderie e sponsor che ringraziamo per il costante supporto!».

«Finalmente ci siamo: quello che vedrete sarà un Waterfestival in parte rinnovato, ma che non ha intenzione di cambiare per valori e obiettivi. I nostri ragazzi sono pronti a confrontarsi con il meglio che la motonautica può offrire in tutto il mondo, anche perché a supportarli ci saranno anche i driver più giovani, che avrebbero tanto voluto correre al loro fianco. Parliamo di un grande evento, che richiederà un grande impegno ma noi ci faremo trovare pronti» dice Elisa Bocca, team manager del Rainbow Team.

Quello che andrà in scena tra meno di due settimane sarà un evento coinvolgente non solo per gli ‘addetti ai lavori’ ma anche e soprattutto per gli appassionati e più curiosi che vorranno approcciarsi al fantastico mondo dei motori sull’acqua, a dimostrazione della sua grande vocazione turistica: da venerdì a domenica, infatti, sarà possibile vivere le sensazioni di un vero pilota sedendo sul catamarano biposto di Formula 2 pilotato proprio da Fabrizio Bocca.

Un’esperienza fortunata inaugurata nel Waterfestival 2022 e che verrà riproposta in seguito al grandissimo apprezzamento riscosso. Inoltre, le gare di Mondiale ed Europeo verranno trasmesse in diretta streaming sulla pagina Facebook di Rainbow Team con telecronaca in italiano e inglese. Nuovi dettagli verranno svelati di volta in volta sui canali social: ci vediamo a Viverone!

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook