Basket, Casale Monferrato, Sport

Basket – Morti e risorti: per la Novipiù la serie playout comincia da Chieti

Finale di stagione non adatto ai deboli di cuore, travagliato, un ottovolante di emozioni per i tifosi monferrini. La Novipiù Monferrato Basket doveva aspettare l’ultima gara del Giorone Salvezza del Campionato di Serie A2 Old Wild West tra la già retrocessa OraSì Ravenna e la già salva E-Gap Stella Azzurra Roma. Si è dovuto attendere fino all’ultima frazione di secondo per scoprire il proprio destino, infatti Stella Azzurra ha vinto la partita più criptica della stagione 69-71, con una tripla sulla sirena di Bernardo Musso non convalidata perchè fuori tempo massimo.

Siamo tornati padroni del nostro destino e l’avversario designato per il playout è la Caffè Mokambo Chieti, l’ultimo avversario affrontato nel girone post campionato. Nei due precedenti confronti Jackson e compagni hanno sempre avuto la meglio sulla Novipiù: 67-72 nella partita di Casale Monferrato e 84-77 nella sfida di 5 giorni fa.

La squadra di coach Stefano Comazzi partirà sabato alla volta di Chieti, la serie che mette in palio un posto-salvezza tra le due contendenti al meglio delle 5 partite, comincerà domenica 28 Maggio alle ore 18 al PalaTricalle di Chieti, con Gara 2 prevista sempre in Abruzzo martedì 30 Maggio. Dopodichè si sposterà in Monferrato per Gara 3 prevista sabato 3 Giugno e l’eventuale Gara 4 in programma lunedì 5 Giugno sempre alle 20.30. In caso di ulteriore parità, si tornerebbe a Chieti per Gara 5 in calendario Giovedì 8 Giugno.

La Novipiù ha ancora una chance e vuole giocarsela fino alla fine, per i suoi sostenitori, per la città, per il territorio.

Stefano Comazzi – Capo Allenatore Novipiù Monferrato Basket: ““Domenica torniamo nuovamente di scena a Chieti, ripartiamo da lì per la gara 1 di questa serie playout. Abbiamo vissuto chiaramente quattro giorni di grande attesa, in un’atmosfera particolare, in attesa di sapere quello che era il nostro destino. Ora tutto si azzera. Si ripartirà con le due partite a Chieti che saranno subito di vitale importanza per indirizzare la serie sia per noi che per loro. Vogliamo scendere in campo con un atteggiamento di combattività che deve essere tipico di queste occasioni, più di quanto fatto nell’ultima partita del girone salvezza. Le squadre ormai si conoscono, non ci saranno grandi tatticismi da esporre, quanto veramente la voglia di lottare su ogni pallone fino all’ultima goccia di sudore, fino all’ultima goccia di sangue.”

MEDIA – La gara sarà trasmessa in diretta in streaming su LNP PASS e seguita con aggiornamenti in tempo reale sul canali social Monferrato Basket.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook