Casale Monferrato, Nordic Walking, Sport

Concluso a Casale Monferrato il corso base di Nordic Walking

Si è concluso in questi giorni il corso base di Nordic Walking a Casale Monferrato organizzato dall’istruttore SINW Augusto Cavallo in collaborazione con l’Associazione ANDOS di Casale e con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale della città di Casale Monferrato.

Il corso, aperto a tutti gli interessati alla disciplina, ha avuto una durata di 5 lezioni ed è iniziato ad aprile. E’ stato frequentato da numerose persone provenienti da varie zone del territorio monferrino desiderose di imparare la corretta tecnica che prevede l’utilizzo degli appositi bastoncini e che ha numerosi benefici per la salute ed il benessere fisico. 

Le lezioni si sono svolte in varie aree verdi della città, occasione per conoscere alcuni degli angoli verdi e naturalistici dove praticare attività all’aria aperta. In particolare le attività si sono svolte inizialmente nei giardini adiacenti all’Ospedale Santo Spirito per poi spostarsi all’interno del Parco della Cittadella, e successivamente nei nuovi spazi del parco Eternot. Successivamente le lezioni si sono spostate nell’area pic-nic del Bosco della Pastrona per poi terminare nella zona dell’imbarcadero del Po con esercizi lungo la sponda del grande fiume.

Grazie all’utilizzo dei bastoncini, il Nordic Walking permette di allenare attivamente quasi il 90% del nostro corpo. Consente di rafforzare braccia e spalle, migliora la postura della schiena e tonifica glutei e addominali, oltre a migliorare la circolazione di tutto il corpo e ad avere effetti positivi sulla vitalità mentale. Tutti benefici che hanno iniziato ad evidenziarsi al termine del corso, mentre a tutti i partecipanti è stato consegnato un diploma/attestato a conferma dei progressi ottenuti. 

Naturalmente le attività continueranno a cadenza mensile per consentire ai praticanti di mantenersi in allenamento e di praticare in compagnia questa piacevole attività fisica.
Nuovi corsi saranno invece programmati dopo la pausa estiva, indicativamente a inizio ottobre.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook