Casale Monferrato, Sport, Tennis

Tennis – La Canottieri sorride a metà: primi tre punti per la squadra B1 Femminile

Primi tre punti in B1 per la squadra femminile della Canottieri Casale che si impone per 3-1 nella sfida in casa contro il Circolo del Tennis e della Vela Messina. “Prima” con i colori Canottieri per Annathea Sara che però non riesce a vincere contro il talento della siciliana Diana De Simone, che fa suo il primo punto di giornata vincendo in due agevoli set 6-4, 6-3. Nel match tra le numero uno, Enola Chiesa riporta in parità la sfida, imponendosi in tre frazioni (6-2, 4-6, 7-5) contro la ex numero 151 Wta Elena Bogdan, in un match ricco di insidie per la valenzana che conferma il buon momento di forma. Agevole vittoria per Giulia Gabba: la capitana concede solo un game a Fabrizia Cambria e chiude 6-1, 6-0. Sul 2-1 in favore del team di casa, Gabba e Chiesa si impongono 6-1, 6-4 contro Cambria e De Simone. Domenica 28 maggio turno di riposo per la squadra femminile.

Ancora a zero la compagine maschile, che sui campi in veloce indoor del Circolo Tennis Reggio Emilia è finita k.o. con l’identico punteggio della prima giornata, ovvero 6-0. Pavel Nejedly ferma 6-0, 6-1 Luca Barbonaglia, Gabriele Soldà lotta in entrambe le frazioni ma cede 7-6, 7-5, contro Riccardo Sansone. Stop 6-0, 6-0 di Luigi Nasta contro Andrea Guerrieri; con lo stesso punteggio si è imposto Riccardo Bartoli contro Giorgio Mantillaro. Nei doppi: Guerrieri e Sansone sconfiggono Nasta e Mantillaro con lo score di 6-2, 6-0; Baldi e Nejedly a segno con un duplice 6-2 contro Barbonaglia e Soldà. 

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook