Attualità, Casale Monferrato

Al Castello Paleologo di Casale Monferrato la prima edizione di “Anteprima Grignolino & Co.”

Il nuovo evento enoico del Consorzio di tutela vini Colline del Monferrato Casalese in collaborazione con Go-Wine
Sabato 13 e domenica 14 maggio: Banchi d’Assaggio, Masterclass, Convegno Scientifico e visite guidate Centro Nazionale delle Doc

Il Monferrato è pronto per celebrare, anche in caso di maltempo, la prima edizione di “Anteprima Grignolino & Co.”, il grande evento enoico organizzato per sabato 13 e domenica 14 maggio al Castello Paleologo di Casale Monferrato, in omaggio al Grignolino del Monferrato Casalese doc e, con lui, alla Barbera del Monferrato Superiore docg, al Rubino di Cantavenna doc e al Gabiano doc.

Una due giorni per ripercorrerne la storia, apprezzarne le qualità ritrovate e/o rivisitate, ma anche per analizzarlo, conoscerlo e comprenderlo attraverso un tempo lento da consumarsi all’interno di una cornice storica che trasuda di un grande e importante passato. Un evento arricchito da un focus scientifico per approfondire i temi del climate change in viticoltura, per conoscere i portinnesti di nuova generazione in grado di affrontare siccità e malattie, nonché per aprire le porte alla tecnologia applicata al mondo enoico in vigna.

Tutti gli appuntamenti sono programmati all’interno del castello; in caso di pioggia, lo street food previsto nella corte si terrà all’interno dei torrioni.

IL PROGRAMMA

Sabato 13 (in orario 17-23) e domenica 14 (in orario 11,30-19) Banchi d’Assaggio gestiti direttamente dai produttori all’interno della Manica Lunga del castello. In degustazione 75 etichette di 28 aziende. Carnet da 8 degustazioni a 15 euro con riduzione a 13 euro per le associazioni di settore e per chi acquista i ticket online www.gowinet.it . 

Due le Masterclassuna blind tecnica su 10 campioni di Grignolino vendemmia 2022, per scoprire il Grignolino che verrà, guidata dal sommelier Ais Nicola Falaguerra e dall’enologo Mario Ronco (sabato alle ore 17,30 – ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili), e una trasversale (domenica alle ore 16,30) dal titolo “Questo Monferrato: una narrazione di virtuosismi enoici tra passato, presente e futuro” dedicata a 12 etichette tra Grignolino, Barbera, Rubino di Cantavenna e Gabiano, guidata dal Presidente di Ais Piemonte Mauro Carosso.    
Euro 20 con riduzione a 15 euro per le associazioni di settore.

Nella corte del castello, o nei torrioni in caso di pioggia, street food a cura dell’Enoteca Regionale del Monferrato (tagliere monferrino, battuta di Fassona con nocciole Igp Corilù, frittelle verdi, vitello tonnato, e agnolotti monferrini di magro o di carne).

Spazio anche alla cultura delle doc con visite guidate (gratuite) al Centro Nazionale delle Doc Paolo Desana situato al secondo piano del Castello.

Alle ore 10 di domenica: Convegno Scientifico nella sala Marescalchi, con ingresso libero.    Ad intervenire su “Un vigneto a prova di climate change. la adaptation in vigneto, tra tecniche e tecnologie nuove e innovative e rivisitazione in chiave attuale di pratiche consolidate” sarà il prof Matteo Gatti del Dipartimento di Produzioni Vegetali Sostenibili dell’Università Sacro Cuore di Piacenza, mentre l’agronomo Luigi Falginella (Vivai Rauscedo) interverrà su “Dai portinnesti M alle varietà resistenti: nuove sfide e nuove soluzioni”; infine, Daniele Trinchero (fondatore iXem labs Politecnico di Torino) parlerà di “Radiocomunicazioni e monitoraggio del clima. Storia di un matrimonio importante”. Info/prenotazioni: info@gowinet.it .

UN PO’ DI STORIA

Il Grignolino è un vino molto antico e rinomato, la cui storia è intrecciata con quella del Monferrato casalese. Durante il marchesato degli Aleramici, in Valle Ghenza figuravano contratti d’affitto con clausola di coltivare il Grignolino (XIII sec.), mentre nel XVII secolo, i Gonzaga ne trasferirono botti dal castello di Casale a Mantova. Durante il Regno di Casa Savoia, figurava nei menu reali e veniva annoverato tra i rossi pregiati. Con 700 vigneti mappati, il Monferrato della seconda metà dell’Ottocento era punto nevralgico e leader dell’enologia italiana. Il primo Spumante Grignolino fu quello dei Conti Callori di Vignale Monferrato (1880). Col riconoscimento Unesco dei Paesaggi Vitivinicoli Monferrato degli Infernot (2014), il Grignolino è tornato a riprendere vigore e a riconquistare importanza/dignità, con un imbottigliato in crescita (436mila bottiglie/anno); sempre più ricercato e apprezzato nelle sue tipologie tradizionale e  Riserva, oltre che Metodo Classico e Metodo Martinotti con uve Grignolino, nonché Monferace.

Degne di curiosità anche due tra le più piccole doc italiane quali sono il Rubino di Cantavenna doc e il Gabiano doc (rispettivamente 11mila e 7mila bottiglie nel 2021) coltivate sull’ultimo crinale delle colline della Valcerrina che si affaccia sul grande fiume Po. A colpire, i particolari descrittori, frutto di un altrettanto particolare terroir, per l’esclusiva combinazione di suolo, microclima, esposizioni e lavoro dell’uomo. Produzioni contenute ma preziose che, proprio nella limitata tiratura, trasferiscono il percepito dell’esclusività.

Evento organizzato dal Consorzio di tutela vini Colline del Monferrato Casalese in collaborazione con Go-Wine e Ais Casale Monferrato nell’ambito del Psr 2014-2020 Bando B2022 Misura 3.2.1, con contributo della Fondazione CRAL e il patrocinio della Città di Casale Monferrato.

Banco d’Assaggio Manica Lunga del Castello
Elenco Cantine e Vini

  1. Accornero – Vignale Monferrato (Al)
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Bricco del Bosco” 2022       
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Bricco del Bosco Riserva Vecchie Vigne” 2018
    Barbera del Monferrato Superiore docg “Giulin” 2021     
    Barbera del Monferrato Superiore docg “Bricco Battista” 2019
         
  2. Alemat – Ponzano Monferrato (Al)
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Monferace” 2017
  3. Angelini Paolo – Ozzano Monferrato (Al)
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Arbian” 2022
    Grignolino del Monferrato Casalese doc  “Monferace” 2017
  4. Beccaria Davide – Ozzano Monferrato (Al)
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Grignò” 2022
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Grignò” 2021
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Grignold” 2017
    Barbera del Monferrato Superiore docg “Convivium” 2020
  5. Marco Botto – Sala Monferrato (Al)
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Barba Carlin” 2022
    Barbera del Monferrato Superiore docg “BarberOne” 2017
  6. Cà Ordano – Camino (Al)
    Rubino di Cantavenna doc “Uanta” 2018
    Rubino di Cantavenna doc “Uanta” 2017
  7. Canato Vini – Vignale Monferrato (Al)
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Primo Canato” 2015
    Barbera del Monferrato Superiore docg “La Baldea” 2016
  8. Casalone – Lu e Cuccaro (Al)
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “La Capletta” 2021
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “La Capletta” 2020
    Barbera del Monferrato Superiore docg “Bricco Morlantino” 2018
    Barbera del Monferrato Superiore docg “Rubermillo” 2018
  9. Cascina Montecchio – Ottiglio (Al)
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Il Custode” 2021
  10. Castello di Gabiano – Gabiano (Al)
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Il Ruvo” 202
    Gabiano Riserva doc “A Matilde Giustiniani” 2016
    Rubino di Cantavenna doc “Rubino” 2017
  11. Castello d’Uviglie – Rosignano Monferrato (Al)
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “San Bastiano” 2021
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Baticor” 2021
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Terre Bianche” 2013
    Barbera del Monferrato Superiore docg “Le Cave” 2019
    Barbera del Monferrato Superiore docg “Pico Gonzaga” 2017
  12. Cinque Quinti – Cella Monte (Al)
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Solista” 2022           
    Grignolino del Monferrato Casalese doc“Solista” 2021            
    Barbera del Monferrato Superiore docg “Roverò” 2020
  13. San Sebastiano De Alessi – Lu e Cuccaro (Al)
    Grignolino del Monferrato Casalese doc 2021
    Barbera del Monferrato Superiore docg “Mepari” 2019
  14. Hic et Nunc – Vignale Monferrato (Al)
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Altromondo” 2021
    Barbera del Monferrato Superiore docg “Monumento” 2019
  15. Isabella – Murisengo (Al)
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Montecastello” 2021
  16. La Cà Nova – Cella Monte (Al)
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Balestra” 2021              
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Balestra” 2020
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Balestra” 2019
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Balestra” 2010
    Brut Rosè Symposium Metodo Classico 2021 uve Grignolino       
  17. La Casaccia – Cella Monte (Al)
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Poggeto” 2022                
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Ernesto” 2015
    Metodo Classico Brut Rosè con uve Grignolino 2018
  18. La Scamuzza – Vignale Monferrato (Al)
    Spumante Rosè Metodo Classico “Lemieperle” 2016 con uve Grignolino
    Barbera del Monferrato Superiore docg “Vigneto della Amorosa” 2013
  19. Tenuta La Tenaglia – Serralunga di Crea (Al)
    Grignolino del Monferrato Casalese doc 2022
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Monferace” 2017
    Barbera del Monferrato Superiore docg “1930 Una buona annata” 2017  
  20. Liedholm – Lu e Cuccaro (Al)
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “EA” 2021
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Monferace” 2018
  21. Nazzari Franco – Ponzano Monferrato (Al)
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Il Matto” 2022
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Odio Amore” 2019
    Barbera del Monferrato Superiore docg Baccarà 2021
  22. Olivetta Vini – Castelletto Merli (Al)
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Manara” 2022           
    Barbera del Monferrato Superiore docg 2020                             
  23. Sbarato Costantina – Gabiano (Al)
    Gabiano doc 2021
    Rubino di Cantavenna doc 2020
  24. Spinoglio Danilo – Sala Monferrato (Al)
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Braia” 2022
  25. Sulin – Grazzano Badoglio (At)
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Arillus” 2022
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Brasal” 2016
    Barbera del Monferrato Superiore docg “Ornella” 2017
  26. Pierino Vellano – Camino (Al)
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “ViaOmbra” 2021
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Osiri” 2016
    Barbera del Monferrato Superiore docg “Monsili” 2021
    Barbera del Monferrato Superiore docg “Lotu” 2017
    Barbera del Monferrato Superiore docg “Pierin” 2016
  27. Vi.Ca.Ra. – Rosignano Monferrato (Al)
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “.G” 2021                             
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Uccelletta” 2018                
    Barbera del Monferrato Superiore docg “Canto della Crosia” 2018    
  28. Vinicea Caire – Ottiglio (Al) (solo domenica 14)
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Naroli” 2014
    Grignolino del Monferrato Casalese doc “Op 1” 2019
    Barbera del Monferrato Superiore docg “Op 5” 2015

+ Postazione Istituzionale Associazione Monferace

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook