Attualità

“Quintessenza” arricchisce il centro di Savigliano con un ampio programma di eventi collaterali

Laboratori e workshop per grandi e piccini, ma anche gelati, presentazioni di libri e tavole rotonde

Mentre lo staff della Fondazione Ente Manifestazioni sta lavorando alacremente sull’organizzazione dell’area fieristica e dei percorsi espositivi della XXIV edizione di “Quintessenza”, in programma domenica 21 maggio 2023 nel centro cittadino di Savigliano, la crescente collaborazione con i partners della manifestazione, ha permesso di allestire anche un ricco cartellone di eventi collaterali, che alle numerose iniziative in programma nel giorno dell’evento affianca anche degli appuntamenti calendarizzati prima e dopo il suo svolgimento. Per avere maggiori informazioni ed essere sempre aggiornati sul programma è possibile telefonare allo 0172/712536, scrivere una mail a info@entemanifestazioni.com o visitare il sito Internet https://www.entemanifestazioni.com/quintessenza.

Martedì 9 maggio alle ore 18 e mercoledì 10 maggio alle ore 16 e alle 20, presso il laboratorio cosmetico Aulina a Racconigi (via dell’Aulina, 14), Aulina organizza un workshop avanzato della durata di circa due ore dal titolo “L’Atelier del Sapone”, nel corso del quale i partecipanti saranno guidati attraverso le grandi tappe della creazione di un sapone di bellezza, scoprendo le materie prime, i profumi e le composizioni. Il laboratorio avanzato prevede una postazione dedicata a ciascun partecipante, nella quale verranno messe a disposizione tutte le materie prime (pregiati oli, burri, profumi …) necessari per creare un sapone con l’aiuto e i consigli personali di un mastro saponiere. Al termine dell’atelier sarà possibile portare a casa un sapone naturale realizzato con le proprie mani del peso di circa 500 grammi. Il workshop ha un costo di partecipazione di 33 euro. Per partecipare è necessario prenotarsi entro giovedì 4 maggio sul sito Internet www.aulina.it.

Domenica 21 maggio dalle ore 10 alle 12 e dalle 14,30 alle 18,30, presso il chiostro dell’Università di Tecniche Erboristiche di Savigliano (via Garibaldi, 6), avrà luogo il laboratorio libero fino ad esaurimento posti “Farfalle e fiori”. Durante la giornata Virna e Francesca accoglieranno i piccoli visitatori, proponendo loro trucca bimbi a tema e un laboratorio nel quale sarà possibile comporre delle composizioni floreali. 

Domenica 21 maggio alle ore 16 in piazza Santarosa a Savigliano avrà luogo la presentazione del librodi Anna Bianchi “Smetti di sopravvivere, ricomincia a vivere!” (Red Edizioni, 2023). Il volume propone un percorso che insegna alla lettrice ad occuparsi di se stessa, a ritrovare l’equilibrio perduto, a uscire una volta per tutte dalla modalità “sopravvivenza” per cominciare a vivere la vita con pienezza. In questo libro Anna Bianchi, naturopata, mette a disposizione le sue conoscenze e la sua esperienza quotidiana ed elabora un programma di 9 settimane costituito da piccoli ma precisi ed efficaci passi per uscire definitivamente dalla “modalità sopravvivenza” e riacquistare una piena energia vitale, imparando a occuparsi del proprio benessere fisico e mentale in maniera autonoma. Un percorso suddiviso in tre fasi: la ripartenza; la riparazione; l’amore per se stessi. Chiude il libro una sezione dedicata a “La cassetta degli attrezzi antistress” in cui si parla di integrazione, di piante adattogene, di erbe officinali per contrastare i disequilibri più comuni, di oli essenziali e di fiori di Bach.

Domenica 21 maggio alle ore 11,30, presso i laboratori dell’Università di Tecniche Erboristiche di Savigliano (via Garibaldi, 6), Aulina propone il mini workshop della durata di circa un’ora dal titolo “Il Sapone Naturale”, che porterà i partecipanti alla scoperta del sapone naturale, facendo loro scoprire i tanti segreti e curiosità sul sapone e sulla sua preparazione con oli vegetali ed ingredienti del territorio. Partendo dall’olio di oliva sarà possibile vivere l’affascinate emozione della saponificazione a freddo. Un mastro saponiere mostrerà come si prepara il sapone naturale fatto a mano, da bucato o da toeletta, tutto secondo l’antica tradizione del metodo a freddo. Al termine dell’esperienza ogni partecipante riceverà un sapone profumato ed idratante. Il costo di partecipazione è di 7 euro. Per aderire è necessario prenotarsi entro giovedì 18 maggio sul sito Internet www.aulina.it.

Domenica 21 maggio alle ore 15, 16 e 17, presso il chiostro dell’Università di Tecniche Erboristiche di Savigliano (via Garibaldi, 6), si svolgerà un laboratorio per adulti della durata di 45 minuti dal titolo “Tutti i segreti dello sciroppo di rose!”. L’iniziativa è organizzata “About Garden” di Simonetta Chiarugi, professionista nel campo della progettazione dei giardini, scrittrice e fotografa, attenta ai temi della sostenibilità. 

Domenica 21 maggio dalle ore 15,30 alle 17,30, presso il chiostro dell’Università di Tecniche Erboristiche di Savigliano (via Garibaldi, 6), l’associazione Voci di Mamme propone “Il mio piccolo erbario… amico delle api!” Il laboratorio si apre con un gioco: i sacchetti olfattivi guideranno i partecipanti alla scoperta dei profumi dei fiori e delle erbe aromatiche, dove le api e gli altri insetti impollinatori possono trovare rifugio e polline per nutrirsi. A seguire, grazie ad un percorso sensoriale, i bambini potranno fare esperienza delle forme, dei colori, delle differenze tra le varie erbe aromatiche. Al termine ciascun bambino potrà creare un piccolo erbario con colla, lana, cartoncini, pastelli, fiori ed erbe per portare a casa il ricordo del pomeriggio trascorso. Il laboratorio è aperto a tutti i bambini che lo desiderano fino ad esaurimento posti, anche se l’età consigliata è tra i 3 e 10 anni. 

Domenica 21 maggio dalle ore 15,30 alle 17,30, presso Palazzo Taffini (Via Sant’Andrea, 53), Múses in collaborazione con la Piccola Bottega Floreale propone il laboratorio per adulti “Un pomeriggio essenziale tra tisane e ghirlande”, un workshop tra fiori ed aromi, oli essenziali, tè e biscotti, un momento di condivisione e creatività. All’interno della Sala degli Dei, tra fiori e profumi, i partecipanti potranno creare eleganti e profumatissime ghirlande di fiori essiccati, sotto la guida esperta di Francesca. Tra un intreccio e l’altro, sorseggiando le aromatiche miscele di tè e tisane di Mirtilla Erboristeria, i “fioristi per un giorno” condivideranno suggestioni ed emozioni, esperienze e ricordi, sollecitati dalle suggestioni olfattive di Múses. Al termine del laboratorio ogni partecipante potrà portare via con sé la ghirlanda decorativa creata. Il costo di partecipazione è di 70 euro.

Domenica 21 maggio dalle ore 16 alle 17, presso Palazzo Taffini (Via Sant’Andrea, 53), si svolgerà il laboratorio per bambini “C’era una volta un’erba aromatica”. Nella giornata in cui la città di Savigliano si tinge di mille colori e profumi Múses farà scoprire ai più piccoli le principali erbe ed essenze aromatiche piemontesi. Come riconoscerle? Si riuscirà anche solo attraverso il loro profumo? Un’esperienza sensoriale che si svolgerà nel “Giardino dei Sensi”, dove i bambini, insieme ai genitori e grazie a un’educatrice esperta, scopriranno come associare i profumi alle erbe, arrivando a creare un profumatissimo pot pourri da portare a casa! Il costo di partecipazione è di 8 euro.

Domenica 21 maggio per tutta la giornata, presso Palazzo Taffini (Via Sant’Andrea, 53), sarà inoltre possibile assaggiare il delizioso gelato preparato dagli studenti del Cnos-Fap di Savigliano all’interno dell’iniziativa “I gelati e le essenze misteriose”. Gli studenti e i professori del corso di Tecnologie e trasformazioni alimentari, presenteranno un delizioso gelato, che potrà essere aromatizzato con essenze ad uso alimentare e gustato al fronte di una simbolica offerta libera. I visitatori potranno poi andare a scoprire i segreti del Giardino dei Sensi e saranno invitati a individuare le piante e i frutti corrispondenti alle essenze scelte per il proprio gelato.

Lunedì 22 maggio alle ore 9.30, presso la sede dell’Università di Tecniche Erboristiche di Savigliano (via Garibaldi, 6), il Dipartimento di Scienza e Tecnologia del Farmaco dell’Università degli Studi di Torino (Corso di Laurea in Tecniche Erboristiche), in collaborazione con la Fondazione CRS e con il patrocinio della Società Botanica Italiana Onlus, organizza la tavola rotonda “Cambiamento climatico e biodiversità, piante selvatiche, olii essenziali. Formazione e aggiornamenti dal mondo delle piante officinali”. L’iniziativa si colloca all’interno del ciclo di incontri sul tema “L’intelligenza delle piante e la multidisciplinarità delle scienze erboristiche”, che intende affrontare i molteplici aspetti del variegato ed incredibile mondo delle piante, analizzandone usi, storia, tradizioni, trasformazioni, applicazioni, sicurezza e rischi ed aspetti tecnici e regolamentari. La tavola rotonda, nello specifico, si occuperà di cambiamento climatico, biodiversità, raccolta spontanea e olii essenziali. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti. È necessaria la prenotazione tramite mail segreteria.tecniche-erboristiche@unito.it.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook