Attualità

Nella notte tra sabato 25 e domenica 26 marzo torna l’ora legale

Nella notte tra sabato 25 e domenica 26 marzo 2023 torna l’ora legale: le lancette di tutti gli orologi andranno spostate in avanti, dalle 2 alle 3. Operazione che ormai da qualche anno avviene in automatico su smartphone e altri apparecchi tecnologici (tablet, computer, smartwatch), mentre bisognerà farlo a mano su quelli a parete e su diversi elettrodomestici (forno, microonde, etc).

Adottare l’ora legale (istituita in Italia come misura di guerra nel 1916) significa beneficiare della luce naturale per un’ora in più nel pomeriggio, riducendo la necessità dell’illuminazione artificiale. Questo permette, nel periodo da marzo a ottobre, di sfruttare la presenza della luce solare per ridurre i consumi di energia elettrica.

L’ora legale rimarrà in vigore fino a domenica 29 ottobre 2023, quando si tornerà a quella solare.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook