Scuola, Valenza

ITS GEM, pronti a proseguire il percorso di formazione. A Valenza il 18 marzo il primo Open Day in istituto

Open Day sabato 18 marzo (dalle 9 alle 13) nella sede di Via Carducci 4 a Valenza.

È decollato e procede spedito il primo biennio dell’ITS GEM di Valenza. L’istituto tecnologico superiore Gioielleria Educazione Moda, che ha aperto lo scorso autunno nell’ex convento San Domenico, ha ormai trovato la sua stabilità. E i ragazzi si muovono fra aula didattica, aula CAD (con 20 postazioni e un maxischermo) e laboratori di For.Al (con il quale è stata avviata una proficua collaborazione), per imparare i segreti dell’alta oreficeria.

Il GEM è uno dei cinque corsi totalmente gratuiti proposti dalla Fondazione ITS TAM Biella che, su indicazione della Regione Piemonte, dal 2022 oltre a occuparsi di formazione tessile, sempre restando nel campo della Moda e delle eccellenze del Made in Italy, ha aggiunto il nuovo indirizzo dedicato all’alta gioielleria.

Il 18 marzo è in calendario il nostro primo open day a Valenza per permettere ai ragazzi e alle famiglie che sono interessati al corso di vedere la scuola e conoscere coordinatori e docenti. Già da tempo, infatti, riceviamo via mail richieste di informazioni per l’anno 23/25 e ci sono stati ragazzi che sono venuti a incontrarci in istituto per capire meglio come pianificare il loro futuro. Un secondo Open day, per favorire chi ha già altri impegni è in calendario a metà aprile” spiega il direttore Silvia Moglia.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Come previsto dal percorso di studi, già quest’anno da maggio fino a fine luglio verranno avviati gli stage nelle aziende. Il corso di Tecnico Superiore di Processo e Prodotto del Settore Orafo intende infatti formare figure altamente qualificate per la gestione dei processi di produzione, nonché di sviluppo prodotto. Il suo successo è quindi anche determinato dalla forte sinergia virtuosa tra istituzioni, scuola e imprese. Allo scopo, nelle 1.800 ore previste nel biennio, 700 sono dedicate agli stage per permettere ai ragazzi di entrare a contatto con il mondo del lavoro. “Le aziende stanno rispondendo bene e, al momento, sono oltre una decina quelle interessate a prendere gli studenti nei loro laboratori. Anche in questo modo si garantisce un futuro al settore considerando che l’occupabilità dopo il diploma raggiunge il 90% dei nostri giovani” aggiunge Silvia Moglia.

Fra i docenti del GEM ci sono insegnanti che hanno attività proprie rispettivamente di Incassatura, Design e Progettazione CAD, titolari di imprese e figure con un’esperienza maturata nei brand di settore.

Insieme alla responsabile della segreteria Valentina Marchese, sono stati loro, durante l’anno, ad accompagnare gli studenti in visita alla fiera Vicenza Oro e alla mostra allestita alla biblioteca di Valenza “Spiritualità contemporanea” dedicata ad arte e oreficeria nelle collezioni private. Inoltre il GEM è stato protagonista al PMI Day organizzato dalla Piccola Industria di Confindustria Alessandria con una visita a Gioj, azienda valenzana che disegna, produce e commercializza collezioni proprie e gioielli in esclusiva per i grandi brand del lusso. In quell’occasione hanno potuto vedere meglio i processi di disegno CAD, i metodi di incassatura fino alla microfusione, e tutti gli altri appassionanti passaggi della filiera orafa.

Il programma dell’Open day

  • 9 Accoglienza dei ragazzi e delle loro famiglie
  • 9.30 In collegamento da Biella (dove si svolgerà in contemporanea l’Open Day per i corsi tessili) Saluti istituzionali del direttore Silvia Moglia, che presenterà la Fondazione ITS TAM e descriverà i corsi ITS
  • 10 Presentazione del corso GEM Biennio 23-25 con i docenti e gli studenti che stanno attualmente frequentando l’istituto
  • 10,30 Lezione dimostrativa al CAD orafo con il docente
  • 11 Approfondimenti individuali con lo staff

La partecipazione all’Open Day di Valenza è libera e gratuita, ma per organizzare al meglio le visite si raccomanda la prenotazione sul sito www.itstam.it

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook