Casale Monferrato, Motonautica, Sport

Oleg Bocca entra a far parte del Team VSI nel Mondiale Endurance di Formula 4

Il pilota casalese, diventato anche tecnico regionale Fim, rappresenterà il Rainbow Team nell’equipaggio internazionale della scuderia francese

Mentre sono in corso i preparativi per affrontare al meglio la nuova stagione sportiva, per il Rainbow Team arriva un altro attestato di eccellenza: il pilota della scuderia arcobaleno di Casale Monferrato Oleg Bocca farà infatti parte del Team VSI impegnato nel prossimo Campionato Mondiale Endurance di Formula 4.

Il giovane monferrino comporrà – insieme al lettone Jens Westphal e al norvegese Andre Solvang – un equipaggio di caratura internazionale, selezionato proprio dal team francese VSI, e soprattutto potrà correre difendendo i colori arcobaleno nel primo appuntamento del Mondiale alla ‘Sei ore di Mons’, in Belgio, del 29,30 aprile e primo maggio.

Un riconoscimento importante che testimonia quanto di buono il giovane Bocca ha fatto vedere negli appuntamenti di Formula 4 nella scorsa stagione: «Per tutto il Rainbow Team è una grande soddisfazione l’interessamento che la scuderia francese ha mostrato verso Oleg – spiega il team principal Fabrizio Bocca – da una parte perché dimostra la bontà del lavoro finora svolto, e dall’altra perché negli ultimi anni non sono stati molti gli italiani impegnati nell’Endurance. Abbiamo quindi deciso di dar vita a questa collaborazione che rappresenterà un’importante vetrina internazionale per la nostra società e i nostri sponsor».

Un appuntamento fondamentale, anche perché sarà il primo che vedrà il Rainbow Team all’opera in una gara ufficiale nel 2023 e permetterà anche di valutare altre partecipazioni a eventi nella stessa categoria. Grande soddisfazione, e non potrebbe essere diversamente, anche nelle parole dello stesso Oleg Bocca: «Sarà un’esperienza importantissima per il mio percorso di crescita, gratifica gli sforzi fatti fino ad adesso ma mi stimola a fare sempre meglio e a portare sempre più in alto il nome del team».

Ma le buone notizie che riguardano il casalese classe 2003 non finiscono qui: nel weekend scorso ha infatti brillantemente superato l’esame da tecnico regionale Fim, dopo un corso svolto nel centro Coni di Formia. «Un risultato importante – racconta la team manager del Rainbow Team Elisa Bocca – che permette al Piemonte di dotarsi di un altro istruttore abilitato. È importante sia per la nostra società che per tutto il movimento: speriamo infatti che l’aumento di figure abilitate sul territorio (Fabrizio è già tecnico federale) possa incentivare la realizzazione di eventi in una regione centrale per la motonautica come la nostra».

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook