Attualità, Spettacolo

Domani a Bellino visita guidata, laboratori e concerto di Dino Tron con Occit’amo. La sera a Saluzzo c’è Elio Germano

Il festival Occit’amo è arrivato in Val Varaita con concerti, danze, visite guidate e proposte per bambini.

Domani, sabato 30 luglio alle ore 15, con Occit’amo Festival, a Bellinopresso l’area giochi di Borgata Celle, c’è la visita guidata al Museo del Tempo e delle meridiane. Alle ore 15.30 la Fabbrica dei Suoni ritorna con la proposta dedicata a famiglie con bambini in età compresa tra i 6 e i 10 anni. Ogni settimana un’ora in compagnia del gioco che racconta le Terres Monviso, insieme a operatori che sapranno far ridere, insegnare e far giocare con il territorio che sta tutt’intorno al Re di Pietra. Ingresso gratuito con prenotazioni al numero 0175/567840 (interno 1). Alle ore 17 Dino Tron, polistrumentista (fisarmonica, organetto, fifre, cornamuse occitane), accompagnato dalla ghironda di Manuel Lerda, terranno un concerto di cornamuse e ghironda offrendo un pomeriggio in musica in una delle più pittoresche borgate della Valle Varaita. Alle ore 21.30, grazie alla collaborazione tra Borgate dal Vivo e Occit’amo Festival, a Saluzzo presso “Il Quartiere” si tiene lo spettacolo “Viaggio al termine della notte” con Elio Germano. Liberamente ispirato al capolavoro di Louis Ferdinand Céline, la voce e la straordinaria sensibilità interpretativa di Elio Germano incontrano in questo spettacolo la chitarra e i live electronics di Teho Teardo. Ingresso in prevendita 20 euro + dpv. Ingresso ridotto 18 euro (Soci Coop) + dpv. I ragazzi pagano a partire dai 12 anni. Prenotazioni online su Vivaticket.

Domenica 31 luglio alle ore 14.30, Occit’amo presenta a Piasco presso laCappella di Santa Brigida la passeggiata musicale – Affreschi del Quattrocento già inseriti nel circuito Mistà. Il programma si chiude alle ore 17 con i “Bal d’Istà Val Varaita” con Chiara Cesano e i musicisti della valle. Un mix di danze occitane, al suono dello straordinario violino di Chiara Cesano, in compagnia dei musicisti della valle.

Il calendario completo degli eventi è pubblicato sul sito www.occitamo.it, dove è possibile acquistare i biglietti per gli eventi a pagamento.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Seguici su instagram!

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook