Casale Monferrato, Sport, tennis

Agosto intenso per i tennisti della Canottieri che a settembre parteciperanno all’Itf Masters Tour

Anche durante agosto giocatori e giocatrici della Canottieri Casale si sono messi in evidenza in giro per tornei. Proseguono i progressi in campo per Enola Chiesa che ha raggiunto la finale di doppio al torneo Itf da 15mila dollari di montepremi a Padova. In coppia con Jessica Bertoldo è arrivato lo stop in finale contro il tandem composto da Ferrara e Pedone con lo score di 6-3, 6-4.

Allo Sporting Lesa sono invece ancora in corso le qualificazioni al torneo Itf da 25mila dollari, dove è in campo Gregorio Biondolillo (2.3) che si è conquistato una wild card nel tabellone cadetto superando nella finale del Master Lesa Cup Jacopo Sada (2.4) 5-7, 6-1, 6-0. Il casalese, allenato dall’ex campione azzurro Diego Nargiso, si è imposto nel primo round delle qualificazioni della rassegna Itf con lo score di 6-3, 6-1 contro Federico Marchetti. Sempre in campo internazionale, in Svizzera, alla rassegna di 25mila dollari in corso a Caslano, Alessio Demichelis ha passato il primo turno delle qualificazioni contro il ceco Stepan Pecak, con un netto 6-0, 6-1. Luca Barbonaglia (2.6) finalista al Tennis Club Bee di Verbania, dove nell’ultimo atto del torneo è arrivato il k.o. 6-3, 5-7, 1-6 contro Emanuele Dorio (2.4).

Al Centro Estivo Fit del Brallo, titolo allo Junior Next Gen Under 12 per Cesare Cattaneo (3.4) che ha superato in finale il pari classifica Axel Cremonini con lo score di 6-1, 6-4. Due secondi posti a livello Under 10 per Emilio Oliaro e Matilde Amich: il primo fermato 6-3, 6-0 da Giulio Petrilli nell’ultimo match del torneo, mentre Thea Marth si è imposta 6-2, 4-6, 10-6 contro la tennista del club monferrino.  

Mese di settembre intenso per il club di viale Lungo Po Gramsci: dal 17 al 18 settembre il Macroarea di Nord Ovest Under 16 femminile a squadre e dal 19 al 25 il primo torneo internazionale Masters Tour 200, iscrizioni attive fino al 13 settembre su https://ipin.itftennis.com/.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Seguici su instagram!

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook