Acqui Terme, Attualità

Acqui Terme – Nasce l’albo cittadino per gli animali di affetto, iniziativa di supporto al canile e al gattile

Nasce l’albo cittadino dedicato agli animali di affetto, un’iniziativa volta a supportare economicamente il canile comunale in via della Polveriera e il gattile in strada Bossalesio. 

L’albo, realizzato su un sito web, raccoglierà le foto di cani, gatti e di tutti gli animali di affezione presenti ad Acqui Terme e sul territorio acquese. In accordo con i proprietari, sarà possibile inserire un nickname estratto da una lista di nomi realizzata dagli alunni delle scuole elementari e medie della città. 

L’iscrizione è gratuita e potrà essere effettuata, dalle 17.30 in poi, nelle giornate del 9 ottobre presso il locale Santero in corso Italia, il 16 ottobre presso la Bottega Equosolidale in via Mazzini, il 23 ottobre presso il Bar Piccolo ed Enoteca Dueperdue in corso Viganò e il 30 ottobre presso Camelot in corso Dante. All’atto dell’iscrizione, sarà possibile ottenere sconti e gadget dagli esercizi commerciali aderenti all’iniziativa. Ai proprietari, in cambio di una piccola offerta diretta al canile e al gattile, potrà essere consegnata una targhetta in legno incisa a mano col nome dell’animale. Le targhette saranno prodotte in legno e dotate di asole, in modo da poter essere cucite o incollate su cucce, lettini, trasportini, ecc.

Le strutture del canile e del gattile avranno modo, durante le giornate, di presentare animali adatti all’adozione.

«Questa iniziativa vuole essere un modo per essere vicini ai nostri amici a quattro zampe – spiega il sindaco Lorenzo Lucchini –. Crediamo ciecamente nella sensibilità delle nuove generazioni, proprio per questo motivo stiamo lavorando per realizzare iniziative mirate a coinvolgere le realtà scolastiche».

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

dynamore-centro-nuoto-casale-monferrato-12-ore-2021

Seguici su instagram!

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook