Ambiente, Attualità, Casale Monferrato, Video

A Casale Monferrato la tappa del tour “20 Regioni 20 Giorni Impatto Zero”

Venerdì 27 maggio ha fatto tappa a Casale Monferrato l’iniziativa “20 Regioni 20 Giorni a Impatto Zero”, forte messaggio legato all’ambiente che sta andando a descrivere, dopo la partenza da Nizza di Sicilia in Provincia di Messina, questo particolare giro d’Italia, si è chiuso a Sassari il 30 maggio. Il denominatore comune è stato un viaggio in tutte le venti regioni italiane, ad impatto zero, ovvero in sella ad una bicicletta e uno scooter elettrico, e descrivendo ogni regione attraverso una delle sue aree protette, un piatto tipico DOC/DOP a chilometri zero, un blogger locale e l’appello di una celebrità del luogo.

Guarda il video

Protagonisti sono Salvatore Magliozzi, Tourism Marketing Specialista, con oltre vent’anni per il mondo, il ciclista Enrico Diluviani, l’Associazione di promozione sociale di Formia, Tototravel.it e alcuni ‘strani’ compagni di viaggio, ovvero alcuni bruchi, comodamente alloggiati in un cestino di paglia e muschio, appositamente creato per tenerli al riparo dalle intemperie. Ad ogni appuntamento, quindi anche a Casale Monferrato, vengono lasciati ad una scuola del territorio 3 bruchi e una Buddleja davidii ‘Albero delle farfalle’  sulla quale fare nascere le proprie farfalle macaone.
A fare gli onori di casa al Castello del Monferrato Oscar Rinaldo, Direttore di Confcommercio Unicom Casale e il Sindaco Federico Riboldi che hanno presentato i prodotti del territorio, muletta, la monferrina (pane), salse ed antipasti tipici all’insegna dell’ecosostenibilità.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Seguici su instagram!

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook