Acqui Terme, Attualità

Acqui Terme – Arrivano 5 milioni di euro con i fondi del PNRR

Quasi 5 milioni di euro, nell’ambito dei fondi PNRR per Comuni sopra i 15.000 abitanti, per la città di Acqui Terme. È quanto ha comunicato il Ministero dell’Interno, con una nota del 31 dicembre scorso, riconoscendo la bontà di quattro progetti che l’Amministrazione comunale ha presentato al bando previsto dalla Legge di bilancio 2020, le cui domande scadevano il 4 giugno dello scorso anno. Si tratta d’investimenti per la rigenerazione urbana, volti a migliorare la qualità del decoro cittadino e del tessuto sociale e ambientale.  

«Siamo molto orgogliosi di questo risultato – dichiara il sindaco di Acqui Terme, Lorenzo Lucchini –. È stato un importante lavoro di squadra che ci ha permesso di ottenere queste risorse e viene premiata nuovamente la nostra capacità progettuale. Questi fondi ci permetteranno di ristrutturare la casermetta Bainsizza, di realizzare una palestra nel centro sportivo Ottolenghi, di creare una nuova piazza in zona Bagni affiancata al nuovo parcheggio del Centro Congressi e di attuare una risistemazione di corso Bagni e dell’area verde di via Savonarola. Ringrazio l’assessore ai Lavori Pubblici Giacomo Sasso, i professionisti e gli Uffici comunali che hanno lavorato instancabilmente per ottenere questo grandissimo risultato. Si tratta d’interventi di rilievo, che daranno nuova linfa vitale alla città».

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Seguici su instagram!

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook