Attualità, Casale Monferrato

Amici del Po – Torna la tradizione della Fiaccolata di Natale sul Po

È una delle tradizioni più longeve della città nel periodo natalizio. Un cimento, una prova di coraggio e resistenza al freddo che però simboleggia anche un abbraccio, quello della gente del Grande Fiume a tutta la comunità, con uno scopo benefico sempre diverso.

Tornerà sabato 18 dicembre alle 18.30 all’imbarcadero di viale Lungo Po Gramsci a Casale la Fiaccolata di Natale sul Po, un evento le cui radici si perdono fin negli anni 80.

Alcuni coraggiosi (in certe edizioni sono stati anche più di 30) nuoteranno nelle gelide acque del Grande Fiume illuminando l’orizzonte dei concittadini con le loro luci. Una volta a terra i temerari si raccoglieranno nella preghiera del sommozzatore prima di rifocillarsi con una bevanda calda e l’arrivo di Babbo Natale con una sorpresa per tutti i Bambini

Alla manifestazione si potrà assistere comodamente dal lungo Po, alle spalle del Castello. Gli organizzatori, la Protezione Civile, il Circolo Subacqueo Casalese, gli Alpini, la Croce Rossa e, ovviamente anche gli Amici del Po, proporranno cioccolata calda e vin brulè insieme a una fetta di panettone a tutti gli spettatori. 

Tutto il ricavato dalle offerte ricevute sarà devoluto all’associazione il Pescatore di Sogni, in memoria del piccolo Diego Manfredi, sconfitto dalla leucemia un anno fa. 
In caso di maltempo l’evento sarà rinviato al 23 dicembre (giovedì) alle ore 21. 

Informazioni: info@amicidelpocasale.it; ufficiostampa@amicidelpocasale.it; www.amicidelpocasale.it 

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Seguici su instagram!

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook