Alessandria, Attualità

“La Pigotta Sospesa” – Confcommercio e Unicef insieme per un’iniziativa solidale a sostegno dei bambini in difficoltà

Fino al 30 novembre le Pigotte saranno disponibili nei negozi alessandrini

Il mondo del commercio e quello del volontariato uniti per la quarta edizione di un’iniziativa solidale in favore dei bambini bisognosi: con “La Pigotta Sospesa” Confcommercio Alessandria, con il suo gruppo Terziario Donna, ed il Comitato Unicef Alessandria promuovono un’iniziativa congiunta doppiamente benefica, perché sostiene i bambini in difficoltà ospitati in alcune strutture cittadine e i bambini africani a rischio di mortalità nei primi 5 anni di vita.

Le Pigotte 
Ogni Natale l’UNICEF è nelle piazze d’Italia per “dare in adozione” le Pigotte, le simpatiche e multicolori bambole realizzate dalle migliaia di volontari che aderiscono al progetto. Con un’offerta minima di 20 euro è possibile adottare una Pigotta e consentire all’UNICEF di fornire a un bambino africano interventi mirati che riducono il pericolo di mortalità nei suoi primi cinque anni di vita. Quest’anno, anche i fondi raccolti grazie alla Pigotta sospesa, andranno a sostegno della Campagna dell’UNICEF “Vacciniamo il mondo” per garantire un’equa distribuzione dei vaccini anti COVID -19 ai paesi a medio o basso reddito.

La Pigotta Sospesa ed il coinvolgimento dei negozi cittadini
L’idea, mutuata da caffè sospeso napoletano, è di poter trovare, fino al 30 novembre, nelle attività commerciali alessandrine aderenti all’iniziativa, le Pigotte Unicef, che ogni cliente potrà contribuire ad adottare lasciando un’offerta a propria discrezione. Al raggiungimento della somma di 20 euro, la Pigotta sarà adottata e verrà regalata, in occasione del Santo Natale 2021, alle Associazioni d’Infanzia locali.

Come aderire
Le attività commerciali che vorranno far parte di questo progetto dovranno farne richiesta compilando l’apposito modulo disponibile al form https://bit.ly/3EhP748

I clienti che vorranno contribuire all’iniziativa troveranno le Pigotte nei negozi della città, consultando l’elenco che verrà costantemente aggiornato sul sito www.confcommercio.al.it.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook