Attualità, Casale Monferrato

Aperitivo benefico “Lions Marchesi del Monferrato” per il restauro della Chiesa di Santa Caterina

Come annunciato nelle scorse settimane martedì 28 settembre alle ore 18.30 i Lions Marchesi del Monferrato hanno in programma un aperitivo benefico di raccolta fondi in favore del restauro della chiesa di Santa Caterina, che in questi giorni ha iniziato una nuova importante fase nella valorizzazione e conservazione del monumento barocco: i prossimi mesi saranno quelli che vedranno tornare a risplendere la facciata.
La partecipazione all’aperitivo è ad offerta (minimo € 30): la suggestiva location scelta per il charity event è quella degli spalti del Castello del Monferrato. La prenotazione è obbligatoria via mail a: info@santacaterinacasalemonferrato.it – gmsavio@gmail.com
A sostenere e promuovere con soddisfazione l’iniziativa è Antonello Berni, presidente del Lions Club Marchesi del Monferrato: «La conservazione del patrimonio artistico è termometro della sensibilità nei confronti di predecessori che ci hanno consegnato opere d’arte mirabili. Abbiamo il dovere di tramandarle integre alle generazioni future. Inoltre ogni volta che si favorisce la riqualificazione di una parte di Città contemporaneamente si contrasta il degrado urbano che quasi sempre si accompagna a degrado culturale e morale. Prendersi cura della propria Città è come prendersi cura di sé stessi e delle persone che ami. Quindi l’Associazione Santa Caterina Onlus, l’Ente Trevisio, i Lions Club Marchesi del Monferrato e quanti altri parteciperanno al progetto, non faranno solo un’azione di grande civiltà, ma un’importante atto d’amore».

L’evento del 28 settembre sarà anche un momento di incontro e conoscenza del progetto, come ci annuncia la presidente di Santa Caterina Onlus, Marina Buzzi Pogliano: «Sono particolarmente soddisfatta per la lodevole iniziativa promossa dai Lions Marchesi del Monferrato, che si aggiunge a quelle passate di Rotary e Soroptimist. Confidiamo che questa serata faccia da camera di risonanza all’appello dell’associazione, ossia la raccolta fondi destinata al restauro di Santa Caterina, ma che sia allo stesso tempo un’occasione di incontro e conoscenza del progetto e un incentivo per i donatori e futuri sponsor del restauro a partecipare attivamente a questa importante fase». L’iniziativa è patrocinata dalla Città di Casale Monferrato.  

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

dynamore-centro-nuoto-casale-monferrato-12-ore-2021

Seguici su instagram!

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook