Alessandria, Attualità

“Alessandria Mia” – Confcommercio e Gioielleria Ferrando: a San Valentino in arrivo la Chitarra, l’Arco di via Dante ed i nuovi gioielli da uomo

I bracciali da uomo, i gemelli ed il cuore con l’incisione “A son ina edision limitaia” arricchiscono l’iniziativa che promuove e racconta l’alessandrinità attraverso i simboli delle eccellenze cittadine

“Alessandria Mia”, il progetto nato a dicembre da un’idea di Confcommercio Alessandria e Gioelleria Ferrando aperto alle gioiellerie cittadine interessate a farne parte per raccontare e valorizzare l’essenza dell’alessandrinità, si arricchisce, dopo il successo del bracciale e del portachiavi, molto richiesti in occasione dello shopping natalizio, di nuovi simboli e nuovi preziosi, tutti in pieno stile alessandrino.

Due nuovi simboli, la chitarra, emblema del concorso internazionale di chitarra classica Michele Pittaluga, e l’arco di via Dante, storico e significativo monumento cittadino, arricchiscono i charms già disponibili, fortemente rappresentativi della storia di Alessandria: la Cittadella, il cappello Borsalino, il Ponte Meier, Santa Maria di Castello, l’orologio di Palazzo Rosso, un grappolo d’uva, la bicicletta, Gelindo (grazie alla collaborazione con l’Associazione San Francesco che da 96 anni porta in scena il “Gelindo dei Frati) e Grisòn, l’Orso Grigio simbolo dell’Alessandria Calcio (grazie alla collaborazione con la Società).

E, in occasione di San Valentino, arriva il pendente a forma di cuore con l’incisione A son ina edision limitaia”, che comunica, in dialetto, la “tiratura limitata” del prezioso che va ad arricchire il bracciale.

Sempre in occasione di San Valentino sono stati realizzati nuovi gioielli da uomo, i gemelli ed il bracciale, che ospita, oltre ai simboli, le nuove targhette che identificano i luoghi geografici della città, ad esempio lo Stadio Giuseppe Moccagatta insieme a Grisòn, Piazza Santa Maria di Castello insieme all’omonima chiesa, Piazza della Libertà insieme a Palazzo Rosso. Tutti elementi che rafforzano ulteriormente il legame della comunità con il territorio, in un momento particolare come quello che stiamo vivendo, in cui si vuole esprimere l’orgoglio di essere alessandrini, persone che nei momenti di difficoltà sanno stringersi attorno alle proprie eccellenze, fare fronte comune e lottare per uscire più forte da ogni momento di crisi.

Anche la scelta del materiale, l’argento, è legata ad una tradizione storica del territorio: la produzione dell’argento ha caratterizzato per anni l’artigianato locale e questo materiale viene plasmato, nei gioielli “Alessandria Mia”, per portare sempre indosso l’orgoglio di appartenere alla comunità alessandrina. 

Caratteristiche
I gioielli Alessandria Mia sono realizzati artigianalmente in argento 925 naturale.

Gioielli disponibili
Bracciale da donna, bracciale da uomo, portachiavi, gemelli

Simboli disponibili
Cittadella, Cappello Borsalino, Ponte Meier, Santa Maria di Castello, Orologio di Palazzo Rosso, Grappolo d’Uva, Bicicletta, Gelindo, Orso Grigio Grisòn, Chitarra, Arco di via Dante

One Comment

  1. Pingback: “Alessandria Mia” – Confcommercio e Gioielleria Ferrando: a San Valentino in arrivo la Chitarra, l … | Superoffertedelgiorno

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook