Attualità, Video

Acqui Terme – Un video per sensibilizzare le persone contro la violenza di genere

Un no alla violenza sulle donne è quello che grida il Comune di Acqui Terme che il 25 novembre, in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, organizza un’iniziativa online di riflessione e sensibilizzazione. 

Sul sito istituzionale e sul canale YouTube del Comune di Acqui Terme è stato pubblicato un video, realizzato gratuitamente dalla regia di Saimir Balla con la partecipazione di Natalia Burlando, Taewu Deambrogio, Fiamma Laiolo e Davide Laiolo. L’iniziativa, promossa dall’assessorato alle Politiche Sociali, su input della consigliera Adriana Falcone, vuole lanciare un segnale forte a sostegno delle donne vittime di violenza ed enfatizzare l’importanza da parte degli uomini di riflettere sui propri comportamenti.

Guarda il video

Il video, elaborato grazie al contributo professionale dell’associazione Alterego di Alessandria insieme ad A.S.C.A., è il sogno di un mondo in cui le personesiano consapevoli dei propri comportamenti per radicare quel rispetto assoluto che è necessario alla crescita di una società civile. 

«Quest’anno non potendo organizzare eventi in presenza per via delle restrizioni dovute all’emergenza sanitaria – spiegano da Palazzo Levi –, abbiamo deciso di utilizzare il sito del Comune per lanciare un importante messaggio di sensibilizzazione su un tema purtroppo ancora molto attuale, che si consuma fisicamente, ma anche psicologicamente, sempre più fra le mura domestiche o anche nei contesti lavorativi. Si tratta di comportamenti che spesso affondano le loro radici in stereotipi di genere ancora largamente diffusi nelle nostre comunità».

Il Comune di Acqui Terme, inoltre, aderirà alla campagna “Orange the world 2020 in 16 days” promossa dal Club Soroptimist di Acqui Terme. Dal 25 novembre, giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, fino al 10 dicembre, giornata internazionale per i diritti umani, i simboli cittadini della Bollente e della Torre Civica saranno illuminati di arancione, simbolo di un futuro senza violenza di genere.

Si ringraziano, infine, la Croce Rossa Italia – Comitato di Acqui Terme, Me.dea Onlus e il Coordinamento Donne della FNP/CISL di Alessandria e Asti, che hanno collaborato alla realizzazione della giornata mettendo a disposizione materiale che sarà condiviso sul sito del Comune di Acqui Terme. 

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook