Basket, Sport

Basket – Una Novipiù JB Monferrato incerottata cade al Biella Forum

Esordio difficile per la Novipiù JB Monferrato nella Supercoppa Centenario che, orfana di Redivo, Donzelli, Cappelletti, Sirchia e Giombini, viene sconfitta sul parquet del Biella Forum con il risultato di 97-80.

Parte forte Biella che in un amen si porta sul 13-7, costringendo coach Ferrari al primo time-out. Il gap però si allarga fino a toccare il +16 per la squadra laniera (25-9). La Novipiù però si scuote e chiude il primo quarto sotto 30-21. Il quarto che spacca la partita è il secondo: con un parziale di 25-12 la squadra di coach Squarcina va al riposo lungo sul +22 (55-33) chiudendo di fatto la gara.

Al rientro dagli spogliatoi Biella aumenta ancora lo scarto arrivando anche al + 27 (65-38), prima di rifiatare con la JB che ne approfitta per rosicchiare qualche punto. Chiude il terzo periodo i buzzer beate di Luca Valentini da oltre centro campo, che fissa il punteggio sul 74-52.

La Novipiù ci prova nell’ultimo quarto arrivando anche a -14 (74-60), ma la maggior profondità della squadra biellese gli consente di controllare la gara che si chiude con il punteggio di 97-80.

Bottega Verde Biella – Novipiù JB Monferrato 97-80 (30-21, 25-12, 19-19, 23-28)

Bottega Verde Biella: Loro, Bertetti 4 (0/1 T2, 1/2 T3, 1/2 TL), Moretti NE, Laganà (5/7 T2, 3/5 T3, 2/3 TL), Barbante 10 (3/4 T2, 1/1 T3, 1/2 TL), Miaschi 9 (1/6 T2, 1/6 T3, 4/6 TL), Lugic 2 (1/1, 0/2 T3, 0/0 TL), Wojciechowski 20 (6/7 T2, 1/3 T3, 5/9 TL), Pollone 10 (2/4 T2, 0/0 T3, 6/8 TL), Vincini 2 (1/1 T2, 0/0 T3, 0/0 TL), Berdini 4 (2/3 T2, 0/1 T3, 0/0 TL), Hawkins 15 (3/3 T2, 3/5 T3, 0/0 TL). All. Squarcina

Novipiù JB Monferrato: Thompson 31 (8/15 T2, 4/8 T3, 3/5 TL), Valentini F. 9 (0/3 T2, 2/3 T3, 3/4 TL, Valentini L. 7 (1/4 T2, 1/2 T3, 2/4 TL), Tomasini 12 (2/5 T2, 0/4 T3, 8/10 TL), Martinoni 13 (4/9 T2, 0/2 T3, 5/7 TL), Donzelli NE, Lomele 2 (1/2 T2, 0/2 T3, 0/0 TL), Mislijenovic 2 (1/2 T2, 0/0 T3, 0/0 TL), Galluzzi (0/0 T2, 0/0 T3, 0/0 TL), Camara 4 (1/2 T2, 0/0, 2/4 TL), Redivo NE. All. Ferrari

Mattia Ferrari (Capo Allenatore Novipiù JB Monferrato): “Noi avevamo ben chiaro quello che sarebbe successo, nel senso che nulla viene per caso. Il campo dice quello che succede in settimana: noi avevamo troppi giocatori importanti fuori da troppo tempo e la qualità dei nostri allenamenti è quella di una squadra che gioca con sei giovani contemporaneamente in campo. E’ logico che noi non riusciamo a riprodurre in allenamento nessun tipo di situazione realmente provante come deve essere una situazione di gara. Oggi ad un certo punto siamo stati travolti dalla loro intensità, non eravamo assolutamente pronti, dal punto di vista tattico, a giocare questa partita, perché non siamo in grado di produrre allenamenti utili per questo tipo di cose. Ci vuole pazienza, dobbiamo continuare a lavorare, recuperare gli infortunati e poi mettere a posto le cose per un percorso che ci aspetta.”

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook