Sport, tennis

Basiletti contro Teodosescu: Domenica la finale più attesa. Ercoli e Paganetti a segno nel doppio

Tutto secondo i pronostici a contendersi il titolo di “regina” dei campionati italiani under 14 femminili di tennis by Noberasco saranno la testa di serie numero uno Noemi Basiletti (2.6) e la numero due Alessandra Teodosescu (2.8). L’inizio della finalissima è fissato per domenica 6 settembre alle ore 11. Nelle semifinali, la toscana Basiletti è stata capace di piegare la resistenza di Matilde Ercoli (2.8), nonostante un secondo set iniziato con l’handicap di tre giochi a sfavore: 6-2, 6-4 il punteggio finale. Meno scontato è stato l’esito della sfida tra la ligure Teodosescu e la pugliese Paganetti. Primo parziale per la seconda favorita del tabellone principale (6-3), mentre il set successivo vede crescere il gioco dell’avversaria, il quale se lo aggiudica con identico punteggio. Tutto deciso nella terza frazione. L’allieva della scuderia di Riccardo Piatti, Teodosescu, ribalta ulteriormente le sorti della sfida e vince 6-2. Domenica la uno contro la due si giocheranno lo scudetto sui campi dello Sport Club Nuova Casale. Sabato tempo di titolo di doppio, in campo le quattro semifinaliste del singolare. Basiletti e Teodosescu contro Ercoli e Paganetti. Riscatto delle due tenniste sconfitte in semifinale. Ercoli e Paganetti trionfano 6-4, 6-3.

Loro sono le prime campionesse d’Italia scudettate in Monferrato. Presenti alla premiazione il sindaco di Casale Monferrato, Federico Riboldi, la delegata provinciale Fit, Maria Rita Piano, il tecnico nazionale del settore under 16 femminile Luca Ronzoni, lo staff arbitrale composto da Renzo Perfumo, Alessia Fontanini ed Edoardo Galaktionov.  

Ercoli e Paganetti

Nella foto di copertina, le due finaliste di singolare. ll gruppo “mascherato” durante la premiazione dopo la finale di doppio e le vincitrici del doppio Ercoli e Paganetti.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook