Attualità

Anche ad agosto proseguono i lavori e gli interventi di manutenzione in città

Riboldi e Capra: «Continuano senza sosta gli interventi di manutenzione per una Casale Monferrato pronta a ripartire dopo l’estate»

Manutenzione di strade e segnaletica, conclusione della prima parte di interventi in piazza don Palena, avvio della ristrutturazione all’ex Solaro: sono solo alcuni dei lavori che in questi giorni stanno interessando la città.

Come ha spiegato il vicesindaco Emanuele Capra: «L’assessorato Lavori Pubblici e Manutenzione è all’opera non solo nella programmazione degli interventi che prenderanno il via a fine estate, ma anche per seguire e pianificare i cantieri operativi anche a ridosso di Ferragosto».

Questa settimana, per esempio, si sta proseguendo con la pavimentazione del nuovo parcheggio di Borgo Ala: dove sorgeva la scuola media Leardi, a ridosso della piazzetta don Giuseppe Palena, tra pochi mesi sarà inaugurata una nuova piazza che prevederà un’ampia area destinata alla sosta dei veicoli e uno spazio destinato alla Commissariato di Polizia. Il tutto circondato da marciapiedi alberati e panchine.

Tra via XX Settembre e piazzale Corpo Infermiere Volontarie della Croce Rossa Italiana, invece, proprio in questi giorni è stata allestita l’impalcatura intorno alla ex Solaro, che ospita appartamenti di edilizia sociale (case popolari). Gli interventi previsti sono di riqualificazione energetica, che si concretizzeranno con il rifacimento del tetto, l’isolamento del sottotetto, la sostituzione dei serramenti e delle persiane, il rifacimento di intonaci e facciate e altri interventi nella parti comuni. Lavori che dovrebbero concludersi intorno alla fine del 2021.

Ma in città non si ferma nemmeno la manutenzione delle strade: rattoppo delle buche, taglio dell’erba nei fossi, sistemazione e ripristino della cartellonistica, sono solo alcuni degli interventi che la squadra manutenzione del Comune sta svolgendo su tutto il territorio di Casale Monferrato.

«Se si vuole avere una città bella e vivibile – ha sottolineato il sindaco Federico Riboldi – è necessario un lavoro di manutenzione continuo: un impegno non sempre facile, ma che siamo convinti debba essere affrontato, anche in piena estate, per essere pronti alla ripartenza di settembre».

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook