Cultura

“Natale al Museo” – Terzo, e ultimo, appuntamento della rassegna Domenica 5 gennaio

È in arrivo il terzo appuntamento della rassegna Natale al Museo con un ricco programma musicale. Iniziato domenica 15 dicembre, con un secondo appuntamento il giorno di Santo Stefano, si avvia alla conclusione nel pomeriggio di domenica 5 gennaio 2020: concerti di musica classica di livello internazionale, la presentazione di nuovi allestimenti in Pinacoteca e visite guidate a tema. Sono queste le proposte che il Museo Civico sta offrendo gratuitamente alla cittadinanza e a tutti gli amanti della cultura e dell’arte nel periodo natalizio.

La musica classica è il comune denominatore dell’edizione 2019 di Natale al Museo: grazie all’inserimento dei tre appuntamenti musicali nel Festival internazionale di cultura e musica antica Kalendamaya, infatti, si possono ascoltare grandi interpreti cimentasi in opere coeve ad alcuni tra i più importanti artisti del Museo Civico e Gipsoteca Bistolfi di Casale Monferrato.

Ma non solo, perché accanto alla valorizzazione, con la musica, delle opere patrimonio del territorio, il Museo Civico propone alcune novità: il riallestimento della Sala dell’Ottocento (rimasta chiusa al pubblico dopo la mostra dedicata ad Angelo Morbelli), con inserimento di nuove opere e la parziale revisione della Galleria del Settecento, con le opere di Pietro Francesco Guala oggetto di una nuova valorizzazione sotto il titolo comune Gli imperdibili: riallestimenti, anche grafici, delle opere di maggior pregio della Pinacoteca corredate da brevi pannelli didattici in italiano e inglese.

Questo il programma di domenica 5 gennaio 2020:

ore 16,00 Museo Civico – Salone Vitoli
IERI E OGGI ATTRAVERSO UN MANTICE
Da Johann Sebastian Bach ad Astor Piazzolla tra rigore, folklore e tango
Duo DissonAnce
Gilberto Meneghin, fisarmonica
Roberto Caberlotto, fisarmonica

L’ingresso è libero fino a esaurimento dei posti disponibili: si ricorda che il Salone Vitoli, per motivi di sicurezza, può accogliere un numero limitato di spettatori; gli organizzatori, inoltre, raccomandano al pubblico la puntualità al fine di non disturbare l’esecuzione dei musicisti. 

Al termine il personale del Museo, coordinato dalla Cooperativa Solidarietà e Lavoro, proporrà una visita guidata gratuita alle opere d’arte della Pinacoteca a tema natalizio. 

La rassegna musicale, ideata da Fabio Furnari e realizzata con il sostegno della Regione Piemonte e Fondazione CRT, è curata dall’associazione culturale Gli Invaghiti, che ha come obiettivo quello di riproporre un accostamento tra elementi musicali ed elementi pittorici coevi, in un’ottica di rivalutazione consapevole della storia e dell’arte del territorio.

Info: www.comune.casale-monferrato.al.it e www.invaghiti.info 

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook