News Sport

SPORT – Pallavolo: Con Margherita Cattaneo aumenta la potenza di fuoco della EVO Volley

 Il Direttore Sportivo Pietro Del Nero, ha raggiunto l’accordo con Margherita Cattaneo, schiacciatrice nativa di Alessandria, che va ad aumentare la “Santa Barbara” a disposizione dei tecnici Ruscigni e Montagnini in vista della prossima stagione. La schiacciatrice nata il 20 marzo del 1994 (165 centimetri di altezza), vanta un notevole bagaglio di esperienza ed è pronta a metterlo a disposizione del suo nuovo club. Nel corso di una stagione lunga e difficile, le caratteristiche tecniche di Margherita sono manna dal cielo per qualsiasi allenatore. Intelligente e difensivamente perfetta, la nuova arrivata in casa EVO, è la giocatrice che può togliere la squadra dalle difficoltà, in qualsivoglia rotazione. Una situazione tattica che si è spesso proposta alle rossoblu nella passata stagione. Strisce di 8-9 punti subiti consecutivamente, che hanno influito sui risultati, condannando Dell’Oste e compagne ad un considerevole numero di tie-break. 

Nata pallavolisticamente al Quattrovalli Alessandria, Margherita ha giocato tutti i campionati giovanili con il team della propria città. Un periodo di pausa e poi l’esperienza (2016-17) a Sale, in Prima Divisione. Un campionato importante, trampolino di lancio verso Novi Ligure dove, nel 2017-18, ha conquistato i play-off. Stessa sorte nell’anno successivo (2018-19), con finale decisamente diverso perché con il Play Asti di coach Bellagotti, è arrivata la promozione in serie B2. Margherita Cattaneo è anche una giocatrice di beach volley. La schiacciatrice alessandrina partecipa a tornei indoor ed all’aperto sia federali che amatoriali. 

Alla EVO Volley ritroverà molte ex compagne di squadra. Da Deambrogio, Del Nero e Fracchia (Novi), a Dametto (Asti). “Questo è stato uno dei motivi che mi ha spinto ad accettare – commenta Margherita – perché il valore di queste ragazze è sinonimo di serietà, impegno, ma anche di amicizia e divertimento. In partita, in allenamento e nello spogliatoio, nulla è lasciato al caso. Si lavora e ci si impegna al massimo. So che gli obiettivi della società sono alti, ma con questa squadra si parte da una base solida che sono certa darà soddisfazioni a tutti”. La parola play-off non fa paura: “Nelle ultime due stagioni sono riuscita a raggiungerli con Novi ed Asti. Non vedo l’ora di iniziare per conoscere il resto del gruppo e per partire verso un traguardo ambizioso, ma giusto. Soprattutto visto il potenziale della “rosa” che sta nascendo in queste settimane”. Chi conosce bene il neo-acquisto rossoblu, è Giorgia Imarisio, ex compagna a Novi Ligure: “La stagione condivisa con lei, è stata tra le più belle della mia carriera, sotto tutti i punti di vista. Margherita è una ragazza intelligente, consapevole della propria forza e desiderosa di crescere e di migliorare. In allenamento non manca mai il suo impegno e nello spogliatoio è un collante prezioso perché ha una parola per tutte. Tecnicamente? Vorrei dire che il suo ingresso a partita in corso in seconda linea è determinante, ma sarebbe riduttivo. In difesa è un valore aggiunto che fa la differenza ed il suo servizio ha spaccato più di una partita a nostro favore. Credo sia un grande acquisto per un team che punta in alto, anzi ne sono certa al 100%”. Il terzo acquisto della EVO Volley conferma le intenzioni del club: lottare per i play-off. E le novità non sono certo finite qui. A breve l’annuncio di un vero e proprio top-player… 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*