Eventi News Notizie Flash

A Casale Monferrato il Festival della Canzone d’autore a tema ambientale

A partire dall’anno scolastico 2019/2020 prenderà il via la prima edizione del Festival della Canzone d’autore a tema ambientale.  L’iniziativa parte da “Musica d’Ambiente”, il progetto di educazione ambientale incentrato sulla musica a cura di Arpa Piemonte che, diffuso su tutto il territorio piemontese e premiato a livello nazionale, è stato protagonista nel 2018 di Climathon (evento globale di sensibilizzazione sui cambiamenti climatici). 

Inaugurerà il Festival, promosso da Città di Torino, Città di Casale Monferrato, Earth Day Italia, Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte e Arpa Piemonte il concorso “Un video per la Climate Song”. Lo scopo dell’iniziativa, sostenuta a livello nazionale dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) è di stimolare la riflessione sulla questione ambientale ponendo l’attenzione sul fenomeno dei cambiamenti climatici.

Il Comune aderisce e sostiene il concorso ritenendolo un’utile opportunità di diffondere nella popolazione, specialmente tra i più giovani, la sensibilizzazione in materia di inquinamento e cambiamenti climatici attraverso il linguaggio musicale: inteso come veicolo di trasmissione e diffusione di buone prassi, valori etici e scientifici.

Il regolamento e ulteriori informazioni sul concorso (riservato agli istituti secondari di primo e secondo grado) sono pubblicate sul sito di Arpa Piemonte (www.arpa.piemonte.it). Le scuole partecipanti dovranno realizzare un videoclip di accompagnamento della Climate Song. I filmati dovranno essere inviati a musicadambiente@arpa.piemonte.it entro venerdì 10 maggio. Ogni scuola potrà partecipare con un singolo video. La comunicazione del vincitore avrà luogo il 5 giugno in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente.

«L’attenzione all’ambiente è molto viva tra le nuove generazioni, la nostra Amministrazione le considera alleate nella tutela di valori fondamentali per la salute e per lo sviluppo dell’ecosostenibilità globale. La musica è il veicolo ideale per sensibilizzare e condividere i messaggi a difesa del pianeta. Anche a Casale Monferrato i giovani hanno accolto l’appello di Greta Thunberg e mi auguro che siano concretamente attivi nel creare una mentalità più rispettosa per l’ambiente e per la salute» commenta il sindaco Titti Palazzetti.

«Forti dell’esperienza maturata con il progetto Musica d’Ambiente, abbiamo scritto il brano Eternot, dedicato alla storia e all’impegno di Casale Monferrato. Con l’Amministrazione casalese, insieme ad altri partner, abbiamo proseguito su questa strada e, quest’anno, abbiamo promosso la Climate song, un brano originale dedicato ai cambiamenti climatici, centro di un concorso nazionale destinato alle scuole secondarie di primo e di secondo grado. Con l’apertura del prossimo anno scolastico realizzeremo il primo Festival Nazionale della canzone d’autore a tema ambientale. La sostenibilità impone prima di tutto un solido, sentito approccio etico e partire dai bambini e dai ragazzi ci dà garanzia di successo e, quindi, di futuro» spiega Angelo Robotto, direttore generale di Arpa Piemonte. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*