Eventi News Notizie Flash

“Incipit Offresi” il Talent della scrittura giovedì 4 aprile in Biblioteca

Ritorna a Casale Monferrato, per il secondo anno consecutivo Incipit Offresi, un’iniziativa ideata e promossa dalla Fondazione ECM – Biblioteca Archimede di Settimo Torinese e Regione Piemonte, con la collaborazione della casa editrice SUR e della Scuola del Libro, e con la sponsorizzazione di Lavazza e NovaCoop. 

Si tratta di un una opportunità offerta a giovani (e meno giovani) autori esordienti che abbiano un romanzo o un racconto inedito nel cassetto per presentarlo al pubblico e “sperimentarne” il gradimento.

Incipit Offresi è infatti un’occasione innovativa per diventare scrittori e promuovere la scrittura, una scommessa basata su poche righe, un investimento sulle potenzialità dell’autore. La vera chance dell’iniziativa è la possibilità offerta agli aspiranti scrittori di incontrare e dialogare direttamente con gli editori coinvolti nelle varie fasi del progetto, farsi conoscere e raccontare la propria idea.

Incipit Offresi è, insomma, un vero e proprio talent della scrittura, lo spazio dove tutti gli aspiranti scrittori possono presentare la propria idea di libro.

Ci sarà spazio per una decina di scrittori-concorrenti, di ogni età, minori compresi, che avranno la possibilità di leggere direttamente le prime righe della propria opera, l’incipit: un massimo di 1000 battute con le quali catturare l’attenzione dei lettori.

Sarà dunque una sfida tutta a colpi di incipit. 60 secondi di tempo per leggere o raccontare e poi la parola passerà alla giuria tecnica (composta da editori, librai, bibliotecari, lettori assidui e lettori occasionali della biblioteca ospitante) ma soprattutto al pubblico presente, chiamato a giudicare con il proprio voto i lavori presentati.

Come in ogni concorso che si rispetti, ci sarà una classifica finale: i due incipit che al termine della tappa si riveleranno i migliori potranno accedere direttamente alle semifinali che si svolgeranno in primavera. Gli 8 migliori classificati delle semifinali si incontreranno poi a maggio, per la grande finale al Salone Internazionale del Libro di Torino.

Giunto quest’anno alla sua terza edizione, Incipit Offresi si svolge nelle biblioteche. Perché proprio le biblioteche? Per raccontare come il luogo che per eccellenza accoglie e preserva i libri possa diventare anche la sede dove far nascere e crescere nuove opere.

La Biblioteca Civica “Giovanni Canna”, non poteva certo mancare in una iniziativa con queste caratteristiche! L’appuntamento è per giovedì 4 aprile, a partire dalle ore 18, nella sede di via Corte d’Appello 12.

Ad animare la tappa casalese del concorso, insieme agli autori esordienti, ci saranno gli attori del gruppo B-Teatro, associazione culturale attiva nell’ambito dell’improvvisazione teatrale, che con intermezzi di intrattenimento coinvolgeranno il pubblico e i concorrenti in un vero e proprio spettacolo con al centro il mondo dei libri e i locali stessi della biblioteca.

letterario dei propri cittadini e per partecipare a uno spettacolo divertente e intelligente. L’ingresso, naturalmente, è libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*