Eventi News Notizie Flash

Lions International: Gudrun Yngvadottir Prima Donna Presidente

Gudrun Yngvadottir, prima donna Presidente Internazionale dopo 102 anni dalla Fondazione del Lions Clubs International, incontra il 12 Marzo 2019, a Roma la stampa ed i Lions Italiani.

Si chiama Gudrun Yngvadottir, è uno scienziato biomedico di origine islandese ma, soprattutto, è la prima donna in 102 anni di vita dell’associazione a ricoprire la carica di presidente internazionale del Lions Clubs International. “C’è ancora un mondo di service che può essere raggiunto dai Lions”: questo il messaggio della presidente che, il prossimo 12 marzo, sarà a Roma per illustrare all’Italia i progetti lionistici dell’anno in corso. 

All’incontro sarà presente anche una rappresentante dei Lions alessandrini, Stefania Rolla, ambasciatrice delle New Voices, il team voluto proprio dalla nuova presidente per promuovere la parità di genere, concentrandosi sulla crescita associativa femminile nei Lions Club e sulla riduzione del divario fra uomini e donne in posizioni di leadership.

Nel corso della giornata saranno presentate le cinque pubblicazioni “We Serve” dedicate a salute, ambiente, scuola, giovani e comunità, realizzate dal Multidistretto 108 Italia, per far    conoscere alla società civile l’impegno dei Lions.

Il Lions Clubs International ha lasciato, dal 1917, un segno profondo nella vita di milioni di persone in tutti i continenti. Ogni anno, attraverso migliaia di progetti locali, regionali, nazionali e mondiali, l’Associazione porta un significativo aiuto a chi ne ha bisogno, giovani e anziani, intervenendo in particolare con campagne sanitarie a tutela della vista, della salute pubblica, dell’ambiente e del soccorso in caso di calamità naturali. L’azione di servizio si sviluppa in oltre 210 paesi e aree geografiche, con oltre 48.000 club e quasi 1 milione e mezzo di soci, di cui 41.000 in Italia. Il Lions Clubs International è l’organizzazione di servizio più grande e importante del mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*