Eventi News Notizie Flash

I Salotti Letterari di Arte e Moda – Presentazione del libro “La patata racconta” di Chiara Parente

Sarà Chiara Parente, con la presentazione del libro ‘La patata racconta’ ad inaugurare i ‘Salotti Letterari’ di Arte e Moda Casale.
 “Come era stato anticipato in occasione dell’avvio del nuovo concept – spiega Cinzia Sassone, anima dell’iniziativa – oltre ai corsi, lo spazio polifunzionale viene messo a disposizione per ospitare altre esperienze  artistiche e letterarie. Abbiamo iniziato con i Salotti del benessere e proseguiamo con i Salotti letterari a cui faremo seguire Salotti d’Arte e creativi. “

L’appuntamento è per mercoledì 6 marzo 2019, alle ore 17.30, a Casale Monferrato, in viale Morozzo di San Michele 5, nella sede di Arte e Moda Casale Monferrato.

Il primo ‘Salotto Letterario’ verrà introdotto da un intervento di Cinzia Sassone, poi il giornalista Massimo Iaretti dialogherà con Chiara Parente.

L’autrice vive a Castelnuovo Scrivia, insegnante, collabora con diverse riviste di viaggi e turismo, tra cui ‘Medioevo’ (che nello scorso mese di agosto ha pubblicato un suo interessante, ed inconsueto, itinerario sulla Valcerrina) e ha al suo attivo alcune pubblicazioni legate al territorio, come ‘A tavole con le nonne. Suggestioni, vini e sapori del Tortonese’, ‘Il cuoco dei sensi. Alchimie enogastronomiche tra il Po e l’Appennino Tortonese’ e ‘Come un volo di farfalla. Itinerari turistici a due passi da casa’.

In ‘La patata racconta’, arricchita dalle illustrazioni di Andrea De Negri, Chiara Parente ‘racconta’ la vicenda del tubero, oggi protagonista della cucina moderna, ‘dalla A alla Z’ a partire da quanto Francisco Pizarro lo spietato conquistador spagnolo venne a contatto con le ‘papas’, come le chiamavano gli Inca nel 1532. E a questo excursus seguono ben 140 ricette da ogni dove.

L’ingresso all’incontro è libero e aperto a tutti.

Per informazioni e contatti : tel 0142590395
Facebook: arteemoda Casale Monferrato
mail arteemoda.casalemonferrato@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*