News

Riprendono gli appuntamenti ArtMoleto 2018 al Centro Comunale di Cultura di Valenza

Il Centro Comunale di Cultura di Valenza ospiterà da venerdì 9 marzo “Dreamers”, la mostra degli artisti, italiani e stranieri, appartenenti al gruppo di ArtMoleto.   

La data dell’inaugurazione inizialmente prevista per giovedì 1 marzo è stata rimandata a venerdì 9 marzo a causa del peggioramento delle condizioni meteo con possibili nevicate su tutto il territorio.                                                                                                   
Nel proseguire l’organico progetto espositivo avviato fin dal 2009, le edizioni 2017 e 2018 sono caratterizzate da un titolo affascinante e nel contempo evanescente, difficile da costringere entro precisi confini: Dreamers. Dreamers poiché il sogno è alla radice stessa di qualunque atto creativo, artistico o intellettuale, come di ogni impresa dell’uomo immanente sulla terra. Sogno che, come scrive Shakespeare ne La Tempesta, è la sostanza stessa dell’uomo: “Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni; e nello spazio e nel tempo di un sogno è racchiusa la nostra breve vita”. E’ la spinta, il movente che incalza ogni costruzione umana, che già contiene in sé la certezza del dubbio, la consapevolezza della finitezza e del limite di ogni ricerca e realizzazione. Ma l’artista non vaga incerto nel mondo iperboreo, isolato nella sua torre d’avorio: l’artista lavora e combatte una quotidiana battaglia, ideale e pragmatica, fatta di successi e delusioni, per aprire nuove vie, avviare nuovi percorsi, miscelando in maniera misteriosa e alchemica l’impalpabile sostanza del sogno e la pesante natura della materia.

Su questo tema hanno lavorato tredici artisti con le diverse tecniche – pittura, scultura, fotografia, installazione – caratteristiche di ciascuno:
Giò Bonardi, Ilenio Celoria, Piero Ferroglia, Michelle Hold, Cate Maggia, Andrea Massari, Teresio Polastro, Petra Probst, Giovanni Tamburelli, Bona Tolotti, Daniela Vignati.

La mostra, come è tradizione, è accompagnata da un catalogo illustrato, con interventi
della storica e critica dell’arte Chiara Gatti e della poetessa Paola Casulli.
L’ Associazione Culturale ArtMoleto promuove progetti d’arte ideati da Michelle Hold, con il patrocinio dell’Ecomuseo della Pietra da Cantoni e la sponsorizzazione della Tenuta Tenaglia e Tenuta Santa Caterina , nell’ambito di “ARTE & NATURA”, che, partendo dalla mostra annuale di Moleto, dilatano successivamente il proprio percorso in gallerie, palazzi e musei italiani ed europei con lo scopo di conferire la massima visibilità alla regione del Monferrato Casalese, integrando le iniziative realizzate dalle istituzioni che operano da sempre sul territorio.
L’inaugurazione è fissata per giovedì 1 marzo alle ore 18.00 con i vini della Tenuta la Tenaglia e Tenuta Santa Caterina.
La mostra sarà visitabile fino a sabato 31 marzo 2018

Orari:

  • lunedì, martedì e giovedì: ore 9.00 – 12,30/14.30 – 18.00 –                       – mercoledì: 9.00/19.00                                                                                      venerdì: 9.00 – 12,30                                                                                            sabato: 9.00 – 12.00
    Centro Comunale di Cultura – piazza XXXI Martiri,1 – Valenza (Al)  –

    Info: cultura@comune.valenza.al.it tel. 0131 949287  –  FB  Arte a Valenza
    Artmoleto:   www.artmoleto.com                                            artmoleto1@gmail.com

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook