Casale Monferrato, Sport, tennis

Tennis – Le schede delle protagoniste la sfida scudetto A1 Femminile nel Weekend a Torino

Finale senza favorite, a Torino, tra Tc Parioli (che detiene il titolo) e Canottieri Casale Monferrato. La giocatrice più rappresentativa in gara è Sara Errani, ex top 10 in singolare e numero 1 in doppio. Parioli punta sulla forza del gruppo. La sfida in diretta sabato 10 dicembre su Supertennis a partire dalle 11.00

L’esperienza di Sara Errani, ex top 10 di singolare e numero 1 di doppio, dalla parte di Casale Monferrato, a caccia del primo titolo nazionale. La forza del gruppo per il Tc Parioli, che vuole ripetere lo scudetto del 2021.
La finale di A1 femminile viaggia tra conferme e sorprese. Ed è molto difficile trovare una favorita. Ricordiamo che  sarà trasmessa in diretta da Supertennis sabato 10 dicembre, a partire dalle 11.00.

Ecco le schede delle protagoniste per la sfida in programma a Torino nel weekend.

Sara Errano foto Ghisoni

CANOTTIERI CASALE MONFERRATO

SARA ERRANI
Ex numero 5 al mondo in singolare e numero 1 in doppio, Sara Errani (35 anni) è una delle giocatrici che hanno reso grande il tennis italiano femminile negli ultimi 15 anni. Oggi Sara è appena fuori dalle top 100 Wta (108) ma continua a essere protagonista nel circuito internazionale. Con Casale, ha giocato sia in singolare sia in doppio, durante la stagione regolare.

STEFANIA RUBINI
Bolognese di 30 anni, numero 617 al mondo ma con un best ranking di numero 293, Stefania Rubini è fra i talenti nascosti del tennis italiano. In carriera ha vinto sette titoli del circuito pro, gli ultimi nel 2019.

ANASTASIA KULIKOVA
Finlandese di origini russe, 22 anni, Anastasia Kulikova è attualmente numero 282 Wta, dopo aver toccato anche il numero 179. Ha vinto otto titoli del circuito pro, il più importante quest’anno, un 25 mila dollari a Spalato, su terra battuta.

Lisa Pigato (foto Magni)

JESSICA PIERI
Già vincitrice dello scudetto con Lucca, la squadra della sua città, Jessica Pieri (25 anni) ci riprova stavolta con il team di Casale. Oggi è numero 519 Wta, ma è stata sulla soglia delle top 200 (205) nel maggio del 2018. In carriera ha vinto sei titoli da pro, l’ultimo nel 2017.

LISA PIGATO
Bergamasca, 19 anni, ha vinto il Roland Garros Juniores in doppio. Oggi è numero 390 Wta, non lontana dal record personale di 369. In carriera ha già vinto tre titoli del circuito Itf, uno quest’anno ad Antalya.

DEBORAH CHIESA
Assente dalle gare per un anno tra 2020 e 2021, la trentina (26 anni) è rientrata alla piena attività ed è oggi numero 438 Wta, anche se vanta un record personale di numero 143 (giugno 2018). In carriera ha vinto tre titoli del circuito, tutti da 25 mila dollari e tutti nel 2017.

ENOLA CHIESA
Enola Chiesa, 930 Wta (best ranking di numero 922), ha 22 anni ed è di Valenza (Alessandria). Alterna il circuito internazionale a quello italiano e nella stagione regolare è stata impiegata due volte, vincendo un singolare e perdendone un altro.

Martina Di Giuseppe

TC PARIOLI

MARTINA DI GIUSEPPE
Romana, 31 anni, Martina Di Giuseppe è attualmente numero 384 della classifica Wta, ma vanta un record personale di numero 149 (nel luglio 2019). Dotata di grande talento e con un tennis votato costantemente all’attacco, ha vinto sette titoli del circuito Itf, gli ultimi nel 2018.

MANDY MINELLA
Lussemburghese, 37 anni, è stata numero 66 al mondo e ha giocato quest’anno a Wimbledon le sue ultime partite, prima di annunciare il proprio ritiro dal circuito. In carriera ha vinto ben 17 titoli del Tour, uno solo Wta, a Bol nel 2016. Dei suoi successi, tre sono arrivati in Italia.

TENA LUKAS
Croata, 27 anni, è attualmente numero 235 Wta, non lontana dal record personale di numero 200. Ha vinto nove titoli Itf, l’ultimo quest’anno a Roma (60 mila dollari). Con il Parioli ha giocato cinque partite, vincendone 4 (1-0 in doppio).

Nastassja Burnett

BEATRICE LOMBARDO
Capitolina doc, Beatrice Lombardo è cresciuta tennisticamente al Tennis Club Parioli. Oggi non ha ranking Wta ed è classificata 2.3 in Italia. Durante la fase a gironi ha chiuso con un bilancio di 4 vittorie e altrettante sconfitte (4-2 in doppio, una di queste – vinta – insieme alla 2.3 Francesca Gandolfi).

NASTASSJA BURNETT
Romana, 30 anni, best ranking di numero 121 Wta (risalente al 2014), Nastassja Burnett si è ritirata da tempo dal circuito internazionale (l’ultimo incontro è del 2019). In carriera ha vinto sette titoli Itf. Nella stagione regolare ha giocato quattro incontri, vincendone due e perdendone altrettanti.

Sito: FIT Federazione Italiana Tennis

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Seguici su instagram!

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook