Casale Monferrato, Sport, tennis

Tennis: Enola Chiesa sfiora il colpaccio, finalista all’Itf in Svezia

Enola Chiesa a un passo dalla prima coppa a livello internazionale. La tesserata e giocatrice “vivaio” della Canottieri Casale ha ben figurato nel 15mila dollari di montepremi in Svezia a Norkopping. Chiesa (testa di serie numero 6 del tabellone principale) ha superato al primo turno la russa Daria Monakhova con lo score di 6-1, 6-3, negli ottavi sul punteggio di 6-3, 2-0 in suo favore, l’avversaria la svizzera Aline Thommen è stata costretta al ritiro.
Nei quarti di finale sconfitta la testa di serie numero uno Irene Lavino con lo score di 6-4, 2-1 e ritiro dell’avversaria. Bella vittoria in tre set in semifinale contro la padrona di casa Julita Saner 6-2, 1-6, 7-5.
Nell’ultimo atto del torneo, la giocatrice allenata da coach Graziano Gavazzi è stata fermata dalla finlandese Lara Hietaranta, cinque del seeding, con un duplice e netto 6-0.
Per Enola un altro balzo in avanti nel ranking Wta: si piazza intorno alla novecentesima posizione.
Prossimo torneo il 60mila dollari di Montreux in Svizzera.  

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Seguici su instagram!

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook