Casale Monferrato, Sport, tennis

Tennis: Deborah Chiesa finalista in Turchia, Enola Chiesa le prequalificazioni al Foro Italico

Dopo due anni di problemi fisici, finalmente Deborah Chiesa! La 25enne trentina, portacolori della Canottieri Casale, 143 Wta nel 2018 e protagonista del nuovo corso azzurro con la maglia dell’Italia in Fed Cup, ha raggiunto la finale del torneo Itf (15mila dollari il montepremi complessivo) sulla terra rossa di Antalya: la attuale numero 523 Wta ha lottato, ma ha dovuto arrendersi alla ottava favorita del seeding, la greca Sapfo Sakellaridi, 503 Wta, con lo score di 6-4, 6-3. Per Chiesa un’altra settimana in Turchia per un altro torneo nel calendario della federazione internazionale. Proprio la tennista ellenica aveva fermato in semifinale la corsa dell’altra tennista della Canottieri, Lisa Pigato, che domenica 27 marzo, nello stesso impianto turco, conquistava il titolo in un’altra rassegna internazionale. La milanese, testa di serie numero 5 del seeding e 414 Wta, è stata fermata con lo score di 6-3, 6-1.  

Enola Chiesa

Profumo di Foro Italico per la valenzana Enola Chiesa. La tennista della Canottieri Casale ha staccato il pass per le prequalificazioni degli Internazionali Bnl d’Italia giungendo in finale dell’open Bnl ospitato dal prestigioso Tennis Club Hanbury di Alassio. La valenzana, classifica 2.2, ha ceduto nell’ultimo atto della rassegna ligure alla cuneese Camilla Rosatello (2.2) con un duplice 6-3. In semifinale, Chiesa ha superato la torinese Stefania Chieppa (2.3) per 6-1, 6-3. A maggio, la terra rossa romana parlerà monferrino.  

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Seguici su instagram!

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook