Casale Monferrato, Sport, tennis

Tennis – Lisa Pigato finalista di doppio a Monastir. Stop nella semifinale di singolare

Il nuovo anno si è aperto nel migliore dei modi per la tennista Lisa Pigato. Dopo i quarti di finale raggiunti nel primo torneo dell’anno sul cemento outdoor di Monastir, l’impianto sportivo tunisino sembra portare particolare fortuna alla giocatrice della Canottieri Casale di A1 femminile. La scorsa settimana nella rassegna Itf dotata di un montepremi complessivo di 25mila dollari, la milanese, classe 2003 e numero 492 del ranking mondiale, ha raggiunto la semifinale nel tabellone principale del singolare e l’ultimo atto nel doppio. 

Ma vediamo il percorso nei match di singolare. Dopo essersi qualificata al main draw, superando due turni nel tabellone cadetto, Pigato ha sconfitto all’esordio e in rimonta la numero 373 Wta, la nipponica Kyoka Okamura 4-6, 6-4, 6-2. Negli ottavi, agevole vittoria contro la lituana Akvile Parazinskaite (596 del ranking mondiale) per 6-2, 6-1, mentre nei quarti altro successo in rimonta contro la spagnola Yvonne Cavalle-Reimers (numero 358 al mondo) con lo score di 2-6, 6-3, 6-2. Nella semifinale, disputata nella stessa giornata dedicata ai quarti, Pigato si è arresa alla polacca, sette del seeding e 339 Wta, Maja Chwalinska (futura vincitrice del torneo) con un periodico 6-1. Stop nell’ultimo atto del doppio, in coppia con Nuria Brancaccio contro le tenniste di Hong Kong Eudice Wong Chong e Hong Yi Cody Wong con il punteggio di 6-2, 6-3.

Nella fotografia da sx Brancaccio e Pigato

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Seguici su instagram!

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook