Calcio, Casale Monferrato, Sport

Calcio – Campionato Provinciale Juniores: la JCP a testa alta con la capolista

9^giornata campionato provinciale Juniores

JCP-Felizzano-1-3
(13’ Perfumo, 15’ Giroldo, 40’ Apicella, 61’ Urzi)

JCP: Bonino, Odda, Di Luca, Massola, Barone, Zandrino (Raimondo dal 20’s.t.), Spitale (Cap.) (Boscain dal 29’s.t.), Moscato, Siragusa (Souidi dal 4’s.t.), Boja, Giroldo (Echakari dal 42’s.t.). A disp: Penta, Islamaj, Giuseppin, Gambino. All: Mistroni-Chimento.

Felizzano: De Gennaro, Pezzoli (Meddis dal 32’s.t.), Urzi, Atzeni (Desimone dal 19’s.t.), Posca (Cap.) (Demartini dal 34’s.t.), Perfumo, Baroncini, Apicella, Cirigliano (Toppi dal 46’s.t.), Beqja, Lippelli (Becchi dal 15’s.t.). A disp: Carrabino, Ka, Aluffo. All: Castelli.

Arbitro: Gota Matteo (Casale Monf.to)
Primo tempo: JCP-Felizzano-1-2
Corner: JCP-Felizzano-5-5
Ammonizioni: JCP-Felizzano-1-1 (Atzeni 30’p.t., Bonino 44’s.t.)
Espulsioni: JCP-Felizzano-0-0

Al Comunale di Pontestura è arrivata la capolista Felizzano e dopo due risultati utili consecutivi, i ragazzi della JCP non potevano scegliere avversario migliore per testare i progressi fatti senza il peso del risultato. Matteo Mistroni schiera Bonino in porta; Odda, Barone, Massola, Di Luca in difesa; Spitale, Zandrino, Moscato a centrocampo; Boja alle spalle delle punte Giroldo e Siragusa. La gara è stata corretta, ben giocata da entrambe le formazioni e diretta in maniera egregia dal signor Gota di Casale Monferrato. Mai un intervento sopra le righe per questo giovanissimo arbitro monferrino. Il Felizzano dimostra subito perché occupa il primo posto in classifica. Organizzazione, velocità, fisicità e tecnica: ai bianconeri di mister Castelli non manca niente per prendere possesso della partita. Baroncini al 4’ è solo in area di rigore, ma il suo destro è ribattuto di piede da Bonino. Al 5’ il portiere della JCP si ripete respingendo la conclusione dal limite operata da Beqja. I padroni di casa si affacciano nella metà campo avversaria al minuto sette. Girata di Moscato che termina di poco a lato. Il Felizzano passa in vantaggio al 13’; azione da manuale imbastita da Beqja e Lippelli. Il passaggio per Perfumo al limite dell’area è perfetto, così come la conclusione di patto destro: 0-1. La JCP rfeagisce immediatamente. Sugli sviluppi di un calcio di punizione la palla entra nel raggio d’azione di Giroldo. Diagonale preciso su De Gennaro in uscita e gol del pareggio. E’ il momento migliore dei padroni di casa. Traversone per Di Luca al 21’ con la difesa bianconera che si salva in calcio d’angolo. Dalla bandierina sfera sul secondo palo per Barone, anticipato all’ultimo istante da Atzeni. Lo stesso numero 4 ospite viene ammonito al 30’ per un intervento fuori tempo (ma non cattivo) su Boja a centrocampo. Non è sbagliato affermare che si tratta della Junior migliore della stagione dal punto di vista del fraseggio e della manovra. La frenesia di inizio anno è stata spazzata via dalla consapevolezza di poter fare bella figura con tutti. A centrocampo la palla viaggia veloce e precisa ed anche la capolista deve faticare per venire a capo del match. Al 35’ Bonino in uscita ferma Lippelli, ma il pallone finisce tra i piedi di Urzi che colpisce la traversa. Beqja al 37’ serve l’accorrente Baroncini che impatta a colpo sicuro. Di Luca salva sulla linea di porta. Dopo la respinta in angolo del numero uno di casa sul tentativo di Cirigliano (39’), arriva il gol del nuovo vantaggio ospite. Calcio d’angolo e inserimento perfetto sul primo palo di Apicella che di testa anticipa tutti: 1-2. La rete è meritata perché il numero 8 è di gran lunga il migliore in campo. Ad inizio ripresa Siragusa si deve arrendere per infortunio e al quarto minuto viene sostituito da Souidi. Il Felizzano sa che è arrivato il momento di chiudere la gara ed aumenta la qualità del proprio gioco. Punizione da 20 metri di Baroncini al minuto otto con Apicella che sul secondo palo manca il bersaglio. Al 12’ ci prova Lippelli, ma Bonino respinge. Minuto 16: Urzi raccoglie un pallone a 30 metri dalla porta e indovina un pallonetto che si infila sotto alla traversa: 1-3. La panchina di casa opera diversi cambi. Entrano in sequenza Raimondo, Boscain ed Echakari. La partita ha praticamente detto tutto. Al 21’ sinistro in corsa di Becchi di poco fuori e al 38’ Boja in verticale serve Giroldo in area avversaria. Sul contrasto con un difensore il pallone termina in angolo. L’ultimo sussulto al novantesimo. Punizione dal limite di Cirigliano deviata dalla retroguardia juniorina. Per i ragazzi di Matteo Mistroni è stata un’ottima gara. Il risultato ha dato ragione alla squadra più forte, ma la prestazione offerta da Spitale e compagni è stata più che convincente. 

Risultati 9^giornata: Gaviese-Monferrato-1-0 Bergamasco-Derthona-1-2 Arquatese-Valenzana Mado-1-1 Cassine-Pozzolese-5-1 PastorStay-Audax Orione-rinv. JCP-Felizzano-1-3. Riposa: Viguzzolese.

Classifica: Felizzano 19, Arquatese 17, Cassine, PastorStay**16, Audax Orione**, Valenzana Mado*, Derthona 13, Bergamasco*, Gaviese* 12, Monferrato* 10, JCP*, Viguzzolese* 5, Pozzolese* 1.

*=una gara in meno.

Prossimo turno (27-11-2021): Monferrato-JCP; Felizzano-Bergamasco; Derthona-Viguzzolese; Pozzolese-Arquatese; Valenzana Mado-PastorStay; Audax Orione-Gaviese. Riposa: Cassine.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook