Calcio, Casale Monferrato, Sport

Calcio – Campionato Provinciale Juniores: L’Under 19 della JCP pareggia con il Derthona Calcio

PRESTAZIONE GAGLIARDA
8^giornata campionato provinciale Juniores
Derthona Calcio-JCP-1-1 (35’ Boja rig., 65’ Bogzoiu)

Derthona Calcio: Morini, Porrati (Santini dal 7’s.t.), Seraci (Desantis dal 14’s.t.), Bello, Magnone, Conti, Ravera, Bianco, Rosso, Vennarucci (Cap.) (Bogzoiu dal 1’s.t.), Deantoni. A disp: Carrer, Saretto. All: Rosina. 

JCP: Bonino, Odda, Di Luca, Massola, Barone (Islamaj dal 23’s.t.), Giuseppin, Boscain (Souidi dal 1’s.t.), Zandrino, Siragusa (Boja dal 26’p.t.), Spitale (Cap.) (Echakari dal 34’s.t.), Giroldo (Raimondo dal 7’s.t.). A disp: Fioravanti, Boccalatte. All: Mistroni-Grimaldi.

Arbitro: Gatti Andrea (Alessandria)
Primo tempo: Derthona Calcio-JCP-0-1
Corner: Derthona Calcio-JCP-3-1
Ammonizioni: Derthona Calcio-JCP-0-5 (Boja 34’p.t., Barone 19’s.t., Massola 32’s.t., Giuseppin 35’s.t., Zandrino 37’s.t.)
Espulsioni: Derthona Calcio-JCP-0-0

Trasferta insidiosa per la JCP. I ragazzi della juniores hanno avuto l’onore di calcare il prato dello stadio di Tortona intitolato all’ex nero-azzurro Enrico Cucchi. Contro il Derthona Calcio Giovanile serve una prestazione che unisca fisicità e tecnica e lo staff giallo-rosso-blu opta per il seguente undici di partenza. Bonino tra i pali; Odda, Barone, Massola, Di Luca in difesa; Spitale, Giuseppin, Zandrino a centrocampo; Boscain e Giroldo sulle fasce a supporto del centravanti Siragusa. Terreno reso pesante dalla pioggia scesa fino a poche ore dal fischio d’inizio. La prima occasione è della Junior e si tratta di una grande opportunità che Giroldo non sfrutta nel migliore dei modi. Da un rimpallo sulla tre quarti (8’) la sfera finisce tra i piedi dell’ala destra giallo-rosso-blu, che entra in area e lascia partire un bolide che si spegne sull’esterno della rete. Il Derthona si vede su punizione un minuto dopo, ma la conclusione di Deantoni termina alta sulla traversa. Nel frattempo Siragusa in un contrasto con Magnone termina a terra rimediando una botta al capo. Il centravanti prova a stringere i denti ma al 26’ è costretto alla resa. Al suo poso Alessio Boja. Prima del cambio (12’) gioco a due tra Siragusa e Boscain con conclusione parata da Morini. I padroni di casa guadagnano un corner alla mezz’ora e l’inserimento di Magnone sul primo palo è neutralizzato da un attento Bonino. Al minuto 35 la sfera è recapitata in area bianconera a Boscain. Controllo e tentativo di dribbling fermato con uno sgambetto da Magnone: rigore. Dal dischetto Boja è una sentenza e la JCP passa in vantaggio. Gli ospiti controllano la gara senza patemi, facendo leva su un centrocampo dove Giuseppin recita la parte del leone. Al 39’ ci prova Spitale dalla distanza senza inquadrare il bersaglio. Si va al riposo con l’incognita Barone, perché il centrale difensivo ha preso un colpo sulla fronte in un contrasto prima del duplice fischio. Souidi per Boscain e Bogzoiu per Vennarucci sono le mosse dei due mister ad inizio ripresa. Il fantasista juniorino è subito protagonista. Punizione dalla tre quarti pennellata per Di Luca e tocco ravvicinato con palla destinata all’incrocio. Morini vola a deviare in angolo compiendo di fatto un autentico miracolo. La JCP sfiora il raddoppio a stretto giro di boa. Dal corner l’azione si sviluppa bene e Boja calcia a portiere battuto: traversa. Il Derthona fatica ad abbozzare una reazione degna di tal nome. Al 7’ su punizione Bello calcia alla stelle e al 10’ Bogzoiu (sempre su calcio piazzato) manda la palla sulla barriera. Raimondo per Giroldo, Santini per Saraci e proprio quando il match sembra in controllo JCP, arriva il punto del pareggio tortonese. Punizione di Deantoni (20’) con schema che premia l’inserimento sul primo palo di Bogzoiu. Tiro al volo e Bonino è battuto. Ora è il Derthona a trovare coraggio e a guadagnare metri sul campo. Al 22’ ci prova Deantoni: sinistro a lato. Barone si arrende al 23’ ed è sostituito da Islamaj. Il neo-entrato si sistema a centrocampo, mentre Giuseppin (per distacco il migliore in campo) prende posto in difesa accanto a Massola. Colpo di testa centrale (24’) per Rosso e chiusura di Odda che al 31’ evita il sorpasso bianconero. Sul rimpallo Bonino stoppa Ravera, il migliore della squadra di casa. Echakari per Spitale e finale con pioggia di cartellini gialli (Massola, Giuseppin e Zandrino). L’agonismo sale, ma prevale la stanchezza e le due contendenti ad un certo punto si accontentano del pareggio. Per la Junior si tratta di un buon punto, ottenuto su un campo difficile contro un ottimo avversario. La prestazione è stata più che buona, tenuto conto delle correzioni in corsa dovute agli infortuni di due giocatori-chiave come Siragusa e Barone. In più, dato di non poco conto, si tratta del secondo risultato utile consecutivo, cosa che non si registrava da tempo immemorabile. Bravi ragazzi!

Risultati 8^giornata: Monferrato-PastorStay-1-1 Viguzzolese-Bergamasco-2-0 Valenzana Mado-Cassine-5-1 Audax Orione-Arquatese-1-1 Felizzano-Gaviese-5-1 Derthona-JCP-1-1 Riposa: Pozzolese.

Classifica: Arquatese, PastorStay*, Felizzano 16, Audax Orione*, Cassine 13, Valenzana Mado*, Bergamasco* 12, Derthona, Monferrato* 10, Gaviese* 9, JCP*, Viguzzolese 5, Pozzolese* 1.

*=una gara in meno.

Prossimo turno (20-11-2021): Gaviese-Monferrato; Bergamasco-Derthona; Arquatese-Valenzana Mado; Cassine-Pozzolese; PastorStay-Audax Orione; JCP-Felizzano. Riposa: Viguzzolese.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook