Basket, Casale Monferrato, Sport

Basket – La Novipiù JB Monferrato esce vittoriosa dal PalaBanca di Piacenza

La JBM sbanca Piacenza!

Grande vittoria per la Novipiù JB Monferrato che esce vittoriosa dal PalaBanca di Piacenza, dove ha battuto l’Assigeco 83-73. Si decide tutto nel terzo quarto con la Novipiù che allunga sul +14. Monumentale Leggio, autore di 20 punti con 6/8 da tre punti.

Il primo canestro della partita è di marca Assigeco, subito impattato da Fabio Valentini (2-2 dopo 1’ di gioco). Pepper con la tripla pareggia la partita sul 5-5, ma l’Assigeco con un parziale di 4-0 si porta sul 9-5 dopo 4’ di gioco. Il primo vantaggio per la JBM arriva con la tripla di Leggio che segna sul tabellone il 10-9. La tripla di Sabatini riporta in vantaggio la squadra piacentina (18-15 a 2’ dalla fine del quarto). Il primo quarto si chiude con l’appoggio di DeVoe per il 22-20 Piacenza.

I canestri di DeVoe e Hill-Mais aprono il secondo periodo e segnano il 24-23 sul tabellone. La tripla di Sarto scrive il nuovo -1 per la JBM (28-27 a 6’30” dall’intervallo lungo). La JBM sempre con Sarto trova il vantaggio a metà quarto sul 31-30 e convince coach Salieri a chiamare il primo time-out della partita. Al rientro dopo la sospensione la schiacciata di Galmarini ridà il vantaggio alla squadra di coach Salieri. In un amen la JBM mette insieme un parziale di 8-0 e la squadra di coach Valentini vola sul +7 (39-32 a 2’ dalla fine). Il primo tempo si chiude a favore della JBM sul punteggio dio 41-39.

Al rientro della pausa lunga ci pensa Leggio ad inaugurare il canestro e fa +5 per la Novipiù (44-39). Anche Martinoni si iscrive al secondo tempo e con il semi-gancio fa +7 per la squadra di coach Valentini. Leggio continua a bombardare da tre punti e la JBM vola sul +9 (56-47 a 3’30” dalla fine) ed allunga grazie all’appoggio di Luca Valentini che vale il vantaggio in doppia cifra (58-47). L’Assigeco trova due punti dalla lunetta con Guariglia, ma il tabellone segna sempre +11 per la Novipiù (60-49 a 1’30” dall’ultimo mini-intervallo). A fine terzo quarto la JBM trova il massimo vantaggio grazie al floater di Luca Valentini e chiude sul +14 (64-50).

L’ultima frazione si apre con il gancio di capitan Martinoni, a cui risponde Gajic con la tripla (66-53 per la JBM dopo 1’30”). Il jumper sempre di Martinoni scrive il nuovo massimo vantaggio per la JB (70-53 a 7’ dalla sirena finale). Leggio firma il +18 con la sua sesta tripla della serata e coach Salieri è costretto a chiamare time-out. Sette tiri liberi consecutivi per l’Assigeco riportano i piacentini sul -11 (73-62 a metà quarto). Il canestro di Pascolo riporta la squadra di coach Salieri in singola cifra di svantaggio. La tripla di DeVoe scrive il -5 per l’Assigeco, prima che le due schiacciate di Okeke fissino il risultato finale sul 83-73. 

UCC Assigeco Piacenza – Novipiù JB Monferrato 73-83 (22-20, 39-41, 50-64)

UCC Assigeco Piacenza: Deri, Seck, DeVoe 18, Galmarini 10, Gajic 6, Pascolo 12, Guariglia 11, Querci, Sabatini 9, Cesana 7. All.: Stefano Salieri.

Novipiù JB Monferrato: Sarto 10, Valentini F. 11, Valentini L. 7, Formenti NE, Sirchia NE, Okeke 10, Martinoni 14, Pepper 8, Leggio 20, Trunic, Hil-Mais 3. All.: Andrea Valentini.

Il commento di coach Andrea Valentini: “Faccio i complimenti ai miei giocatori per l’atteggiamento che hanno avuto per tutta la partita. Siamo stati bravi nel togliere il tiro da tre punti a Piacenza che era stata l’arma con cui avevano vinto le precedenti partite. L’unica nota dolente della partita sono state le palle perse del primo tempo, che hanno permesso a Piacenza di correre in contropiede. Nel secondo tempo siamo stati più continui in attacco e la difesa ha lavorato in maniera più efficace. La mia squadra ha qualcosa di speciale dentro e si è sempre visto, sia nelle vittorie che nelle sconfitte”.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook