Attualità

Fake news e falsi miti sul fotovoltaico, al via la campagna Italia Solare

Oggi sentiamo spesso parlare di fotovoltaico, anche per merito del web e dei social, che diventano delle fonti di informazione piuttosto prolifiche. Prolifiche ma non per questo sempre attendibili, considerando che attualmente circolano una serie di fake news e di falsi miti sull’energia rinnovabile e in particolare sui pannelli solari. Vediamo dunque di fare chiarezza su questo argomento, parlando anche di Italia Solare, una campagna che ha esattamente l’obiettivo di fugare ogni dubbio o incertezza sul fotovoltaico.

Le fake news più diffuse sull’energia solare

Per prima cosa, è importante capire come nasce una fake news. Il processo inizia con la selezione di un argomento attuale, un trend da trasformare in una notizia sensazionale, per poter scatenare la sua diffusione virale. Spesso viene lanciata da account più o meno credibili (ma falsi) e da siti web online con un nome a dominio simile a quello delle testate giornalistiche più note, per creare confusione negli utenti. La condivisione di massa sui social, poi, farà il resto del lavoro. Ebbene, questo capita anche nel settore delle energie rinnovabili e del fotovoltaico. 

Quali sono, dunque, i falsi miti più diffusi che devono essere sfatati? Per prima cosa, il costo: è vero che rappresenta una spesa, ma è una spesa che si ripaga nel tempo, quindi un investimento vincente. In secondo luogo, non è affatto vero che il fotovoltaico danneggia il paesaggio e la biodiversità del pianeta, e inoltre non si tratta di un sistema inaffidabile (tutto il contrario). Infine, c’è una bufala che le batte tutte, ed è la seguente: i pannelli fotovoltaici inquinano al pari di altri sistemi perché producono emissioni di CO2. È vero che le emissioni ci sono in sede di produzione del pannello, ma è altrettanto vero che vengono compensate in pochi mesi di funzionamento.

La campagna Italia Solare contro le bufale

I falsi miti sul fotovoltaico visti poco sopra fanno parte della campagna Italia Solare, che ha come scopo quello di far chiarezza sui pannelli solari, raccogliendo le bufale e le false credenze più diffuse al momento. 

Grazie a questa campagna, è possibile farsi un’idea più completa sul fotovoltaico, soprattutto per quel che riguarda i vantaggi di questo sistema. In aggiunta, si possono reperire anche altre informazioni in materia grazie ad alcune guide presenti sul web, come quella sul fotovoltaico di VIVI energia ad esempio, che spiega più nel dettaglio il funzionamento di questa tecnologia virtuosa.

Sono infatti numerosi gli aspetti positivi da sottolineare: gli impianti in questione, oltre ad essere una soluzione sostenibile ed efficace, sono capaci di assicurare dei benefici evidenti anche in termini di risparmio. Al contrario, per concludere, un altro mito assolutamente falso è quello secondo il quale i pannelli solari rubano spazio alle colture. Non è così, specialmente se si considera l’agro-fotovoltaico.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

dynamore-centro-nuoto-casale-monferrato-12-ore-2021

Seguici su instagram!

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook