Attualità, Chivasso

Chivasso – Il Consiglio Comunale approva il DUP per il triennio dal 2022 al 2024

È stato approvato nell’ultima seduta del Consiglio Comunale il Documento Unico di Programmazione per il triennio dal 2022 al 2024. La delibera è passata con i 9 voti favorevoli della maggioranza, il voto contrario dei consiglieri comunali Claudia Buo, Fabio Cipolla, Matteo Doria, Marco Marocco, Federico Savino e l’astensione di Adriano Pasteris. Erano assenti due componenti dell’assise cittadina presieduta da Gianni Pipino. 

Il Dup, già deliberato a fine luglio dalla Giunta guidata dal sindaco Claudio Castello, conferma gli obiettivi operativi posti dall’amministrazione comunale ad inizio mandato, con investimenti che superano i 4,5 milioni di euro. 

“Operare in emergenza come nell’ultimo periodo – ha sottolineato l’assessora al Bilancio Chiara Casalino – ha avuto un impatto dirompente sull’ordinaria gestione della pubblica amministrazione, in termini di cambiamenti imprevedibili tra nuove spese e prescrizioni dettate dalla pandemia. Alla macchina comunale va riconosciuto però di aver saputo condurre un’azione lucida ed efficace in condizioni critiche senza inficiare attività e servizi che l’amministrazione comunale ha indicato tra gli indirizzi strategici da perseguire”. Tra essi, il sindaco Claudio Castello ha rimarcato come sia proseguito il trend virtuoso per ridurre l’esposizione debitoria dell’ente: “Dal 2019 ad oggi – ha spiegato con soddisfazione il primo cittadino – siamo passati da 65 a 40 euro di debito pro capite per abitante. Un risultato che non solo allenta la pressione dei mutui ma ci consente di tenere in circolo maggiori risorse economiche per la collettività”.

Nella stessa seduta consiliare, l’assemblea presieduta da Gianni Pipino ha deliberato anche il Bilancio Consolidato 2020. “Il Comune di Chivasso e i suoi enti partecipati – ha aggiunto l’assessora Casalino – presentano un buon equilibrio economico-patrimoniale. La delibera ha avuto il parere favorevole del Collegio dei Revisori dei Conti”. Il Bilancio Consolidato è stato approvato dai 9 consiglieri comunali della maggioranza che sostiene il sindaco Castello, Doria e Savino si sono dichiarati contrari all’atto, mentre si sono astenuti Buo, Cipolla, Marocco e Pasteris.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

dynamore-centro-nuoto-casale-monferrato-12-ore-2021

Seguici su instagram!

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook