Attualità, Casale Monferrato

Al via il censimento di popolazione e abitazioni dell’anno 2021

Dal 9 ottobre aprirà l’Ufficio Censimento in via Magnocavallo, 7

A ottobre anche a Casale Monferrato prenderà il via la nuova edizione del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, che dal 2018 è diventato annuale e non più decennale, e che riguarderà un campione di famiglie individuato direttamente da Istat.
Ci sono due modalità con le quali si può essere chiamati a parteciparvi: una rilevazione riguarderà le abitazioni, mentre l’altra direttamente la singola famiglia.
Rilevazione abitazioni: sarà affissa sul portone dell’abitazione una lettera-avviso che informa della visita di un rilevatore a domicilio, con il quale si compilerà il questionario. Per chi lo desiderasse, in alternativa lo si potrà fare direttamente in Comune all’Ufficio Censimento attivo dal 9 ottobre.
Rilevazione famiglie: si riceverà una lettera intestata con le informazioni per la corretta compilazione del questionario e quindi compilarlo direttamente on line al link indicato nella lettera oppure recarsi all’Ufficio Censimento e farsi aiutare da un operatore.
Tutte le risposte ai quesiti del questionario dovranno fare riferimento alla data del 3 ottobre 2021. Si ricorda che la risposta al questionario censuario è un obbligo di legge.
L’ufficio Censimento che si occupa della compilazione dei questionari sarà aperto dal 9 ottobre al 20 dicembre con accesso da via Magnocavallo 7 nei seguenti orari: sabato dalle ore 9,00 alle ore 12,00.  
Maggiori informazioni e novità sul Censimento 2021 è possibile trovarle alla pagina www.comune.casale-monferrato.al.it/censimento2021

NOTA INFORMATIVA

A ottobre prende il via la nuova edizione del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, che dal 2018 è diventato annuale e non più decennale, e che coinvolge ogni anno solo un campione rappresentativo di famiglie.

Nel 2021 le famiglie che partecipano al Censimento sono 2 milioni 472.400 in 4.531 Comuni sull’intero territorio nazionale.

Il Censimento permette di conoscere le principali caratteristiche strutturali e socio-economiche della popolazione che dimora abitualmente in Italia, a livello nazionale, regionale e locale; di confrontarle con quelle del passato e degli altri Paesi.

Grazie all’integrazione dei dati raccolti dal Censimento – attraverso due diverse rilevazioni campionarie denominate “da Lista” e “Areale” – con quelli provenienti dalle fonti amministrative, l’Istat è in grado restituire informazioni continue e tempestive, rappresentative dell’intera popolazione, ma anche di garantire un forte contenimento dei costi e una riduzione del fastidio a carico delle famiglie.

Tutte le risposte ai quesiti del questionario devono fare riferimento alla data del 3 ottobre 2021.
Si ricorda che partecipare al Censimento è un obbligo di legge e la violazione dell’obbligo di risposta prevede una sanzione.

COME SI SVOLGE IL CENSIMENTO

Ogni anno le famiglie coinvolte nel Censimento, partecipano a una delle due rilevazioni campionarie:

1. Sono circa 1milione 696 mila le famiglie che nel 2021 sono coinvolte nella rilevazione da Lista, che prevede la compilazione autonoma del questionario online sul sito Istat: vi partecipano solo le “famiglie campione” che ricevono una lettera nominativa con le informazioni sul Censimento e con le proprie credenziali di accesso;

2. Nel 2021 sono circa 776 mila le famiglie coinvolte nellarilevazione Areale, che prevede la compilazione del questionario online tramite un rilevatore incaricato dal Comune: vi partecipano le famiglie che risiedono nei “territori campione”, che saranno avvisate tramite locandina e lettera non nominativa del Censimento.

INFO E CONTATTI

L’assistenza alla compilazione del questionario è completamente gratuita. La famiglia può:

o contattare Numero Verde Istat 800 188 802, attivo dal 1° ottobre al 23 dicembre tutti i giorni, compresi sabato e domenica, dalle ore 9 alle ore 21

o contattare o andare presso uno dei Centri comunali di rilevazione istituiti in ciascun Comune o consultare le Domande frequenti.

Per la Provincia Autonoma di Bolzano:

o contattare Numero Verde Astat è 800.649.122, attivo dal 1° ottobre al 23 dicembre, tutti i giorni, compresi sabato e domenica, dalle ore 9 alle ore 21.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

dynamore-centro-nuoto-casale-monferrato-12-ore-2021

Seguici su instagram!

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook