Alessandria, Cultura

Concerto “Musica di libertà e resistenza” domenica 6 giugno alla Benedicta

Anche quest’anno l’Associazione Memoria della Benedicta festeggia la Repubblica Italiana con il tradizionale concerto alla Benedicta. Domenica 6 giugno, dalle 17, nel cortile della Benedicta, a Capanne di Marcarolo, si esibiranno la Banda Giovanni XXIII di Ceranesi e la Banda Solia di Cassine.  

Il concerto “Musica di libertà e resistenza” nasce dalla volontà di unire i territori che si identificano con la Benedicta attraverso brani tratti dalla tradizione popolare, canti resistenti e inni di libertà.

Il concerto sarà preceduto dal Saluto del Presidente dell’Associazione Memoria della Benedicta, Daniele Borioli, del Sindaco di Bosio, Stefano Persano, e delle Autorità presenti. 

In occasione del concerto alla Benedicta sarà inaugurata l’opera pubblica di Alberto Garutti che l’artista ha realizzato insieme ai famigliari dei partigiani e dei deportati della Benedicta. 

Il concerto alla Benedicta gode del Patrocinio del Consiglio Regionale, del Comitato Resistenza e Costituzione del Consiglio Regionale del Piemonte ed è realizzato con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Torino e la collaborazione del Comune di Bosio, del Comune di Alessandria e della Provincia di Alessandria.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook