Sport, Volley

Volley – Allenamento congiunto per l’Euromac Mix con la PGS Issa

La settimana che precede l’ultima gara della regular-season, sarà caratterizzata dall’allenamento congiunto tra le rossoblu dell’Euromac Mix e le giallo-nere della PGS Issa. Lo staff tecnico juniorino, in collaborazione con quello novarese, ha organizzato questo test-match per mettere a punto i dettagli in vista della delicata trasferta di Certosa.
La Junior ha in mano il proprio destino, perché con tre punti ed un arrivo a quota 13, sarebbe promossa ai play-off senza attendere il risultato di Gonzaga-Pro Patria (che si giocherà il 28 aprile).
L’allenamento congiunto con la PGS Issa si terrà al PalaFerraris nella serata (20.00 / 22.30) di martedì 20 aprile.

Le giallo nere di Simone Cavazzini e Alessandro Orlando, stanno dominando il proprio girone di serie C. Otto gare ed altrettante vittorie, tutte da tre punti. Ventiquattro punti ed un solo set ceduto alle avversarie, per una PGS Issa che nutre giustificate ambizioni di promozione.
A dire la verità, già con questo organico le novaresi potrebbero recitare un ruolo importante in serie B2. La qualità della “rosa” è molto elevata, l’esperienza non manca ed anche sotto il profilo fisico e tattico le ragazze di coach Cavazzini non hanno nulla da invidiare a nessuno. Tra le confermate troviamo Bonini, Nuzzi, Arapi e Ndoci. La capitana, con un passato in B1, è da diverse stagioni tra le migliori attaccanti in Piemonte. Seda Arapi, ex Igor Novara, Red Volley e Garlasco, è stata compagna di squadra della nostra Viviana Angeleri.
La casella degli acquisti è stata riempita da atlete di prima grandezza. Serena OloccoCuriazio e Ballario sono arrivate da Rivarolo, fresche vincitrici della Coppa Piemonte. Silvia Olocco è stata prelevata dal Bra (B2), mentre Saino arriva dal Team Volley Novara e Colombo dal Pavic Romagnano. L’ultima ad aggregarsi è stata Ramona Ghisleni, palleggiatrice con una luminosa carriera tra B1 e A2. Si tratta di un test probante per le rossoblu, perché dall’altra parte della rete ci sarà una squadra forte, motivata, esperta e ricca di talento.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Seguici su instagram!

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook