Acqui Terme, Sport, Volley

Pallavolo Acqui Terme – Ilaria Pilato è una nuova giocatrice dell’Arredo Frigo Valnegri

Un rinforzo in attacco dopo l’infortunio di Grotteria.
Ilaria Pilato è una nuova giocatrice della Pallavolo Acqui Terme. Dopo l’infortunio di Erica Grotteria, che ha riportato la rottura del crociato anteriore nella prima di campionato contro l’Olympia Voltri, la società è corsa ai ripari con un rinforzo nel reparto offensivo del roster impegnato nel campionato di serie B1. 

Ilaria Pilato è nata nel 1999 e ha vestito i colori della Serteco Volley School Genova dal settore giovanile sino all’esordio in B2, dove due stagioni fa ha avuto per compagna la stessa Grotteria. Nel corso dell’estate 2020 cambio di casacca col passaggio alle cugine maggiori dell’Olympia Voltri (formazione facente capo allo stesso organigramma societario della Serteco), con le quali ha seguito tutta la preparazione sino alla prima di campionato proprio contro la formazione acquese. Da avversarie a compagne in meno di una settimana. Sabato nella gara contro Castelfranco Pilato, dopo soli due allenamenti, era già a disposizione di coach Marenco, pur non essendo scesa in campo, ma sicuramente, avrà occasione di farsi vedere prossimamente. 

“Gli ultimi anni li ho giocati alla Serteco Volley School Genova – racconta la giocatrice – Questo è il mio primo anno in B1, ho incominciato questa esperienza con Olympia Voltri e ho deciso di proseguire nella società di Acqui Terme la quale mi ha subito accolta a braccia aperte come in una grande famiglia”

Un passaggio di categoria che, sicuramente, motiverà e stimolerà Ilari,a che non nasconde un certo entusiasmo:

“Sono molto entusiasta di essere qui e di poter dare il mio contributo alla squadra e crescere tutte insieme. Sicuramente è un campionato che richiede impegno e tenacia, con cui avremo la possibilità di metterci in gioco con una pallavolo sempre più competitiva e spero di toglierci molte soddisfazioni.”

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Seguici su instagram!

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook