Acqui Terme, Attualità

Acqui Terme – Nell’area individuata ai Giusti Acquesi presto l’installazione di una targa toponomastica

In uno spazio adiacente al Cimitero Ebraico e al Memorial dei ventotto deportati acquesi sorgerà un’area dedicata ai Giusti acquesi, ovvero a tutti coloro che durante il biennio 1943-1945 si sono distinti per lottare contro le persecuzioni, cercando di difendere la dignità e i diritti umani. 

L’Amministrazione comunale ha da poco approvato la delibera che darà avvio all’iter per l’installazione di una targa toponomastica, l’area individuata sarà denominata “Slargo dei Giusti”.Il Comune di Acqui Terme vuole così commemorare ufficialmente le azioni dei Giusti durante la Seconda Guerra Mondiale: vicende di storia locale presenti nei ricordi di molte famiglie allora protagoniste, che si distinsero per azioni verso altri uomini ingiustamente perseguitati per idee, cultura o stili di vita.

«L’area per celebrare i Giusti acquesi fu individuata durante la Giornata della Memoria del 2015– afferma il sindaco di Acqui Terme, Lorenzo Lucchini –. Tuttavia, non fu mai installata ufficialmente una palina toponomastica. Abbiamo deciso di perfezionare tutti i passaggi per valorizzare il messaggio storico ed etico di questi valorosi uomini e donne che con le loro azioni hanno lasciato un segno indelebile nella storia, dimostrando a tutti che in ogni circostanza, anche quelle più difficili, ognuno di noi può fare la differenza».

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook