Basket, Sport

Basket – Il Derby della Provincia va a Tortona

Esce sconfitta dal Palaoltrepo la Novipiù JB Monferrato. 83-43 il risultato finale. Miglior realizzatore per i rossoblu Corban Collins con 11 punti. Domenica prossima altra trasferta questa volta in terra veneta con la Scaligera Verona.

Positiva la partenza della JB Monferrato. Thompson e Collins, che sostituisce l’infortunato Redivo, mettono in cascina i primi punti. Con il viaggio dalla lunetta di Martinoni il parziale iniziale dice 0-8. Ambrosin toglie la polvere dal parquet con una tripla delle sue. Poi primi punti di giornata per Cannon e Sanders che entrano ufficialmente in partita. Martinoni sul pitturato è presenza costante e con Severini è una bellissima sfida. Sarà proprio una tripla dell’ex Casale a valere il primo sorpasso di giornata.  Coach Ferrari butta nella mischia Fabio Valentini che ha recuperato dai problemini fisici che lo avevano tenuto fuori nella sfida con Piacenza. Ne mette 2/3 dalla lunetta, poi nel finale di quarto le rotazioni di coach Ramondino portano canestri preziosi. Sei punti di Fabi con il primo quarto che si chiude sul 22-14.

Mascolo risponde a Fabio Valentini. Poi Ambrosin con il divario che sale sul +10. C’è spazio per Giombini, che prova dare il suo contributo. Minuti anche per Tomasini recuperato anche lui all’ultimo da un’infermeria purtroppo sempre numerosa. Sanders rispedisce al mittente ogni considerazione di riavvicinamento con sei punti in rapida successione. L’attacco della JBM sembra essersi inceppato. Tripla di Ambrosin: 37-19.  Una bella giocata di Collins con tanto di fallo vale 4 punti per la Novipiù ma i padroni di casa prendono il largo. Si va al riposo sul 46-25.

Tornati sul parquet i ritmi sembrano abbassarsi. Ci vogliono 2’30’’ per vedere il primo canestro. CI pensa Mascolo con un bel piazzato da fuori. Risponde la Novipiù con Collins aiutato dall’assist di Martinoni.  Severini dalla distanza è di una precisione chirurgica. Così come Collins che cerca di alzare il morale con un piazzato prima ed un assist al bacio per la giocata volante di Camara poi. Lo segue a ruota Thompson che ritrova il canestro da tre punti. Il suo quarto fallo ne limita però gli affondi. Mascolo in penetrazione sa far male, così come Cannon che in area è determinante. 64-35 all’ultima pausa.

Il quarto si apre con la tripla di Tavernelli. Pronta risposta di Fabio Valentini dalla lunga distanza. Poi tanta paura. Gora Camara alla ricerca di un rimbalzo cade malamente sul parquet. Necessario l’intervento dei sanitari che trasporteranno il giocatore nel vicino ospedale per accertamenti. Il finale così scorre rapidamente senza più grossi scossoni. Tortona migliora le cifre realizzative portandosi ad un distacco davvero importante. Alla sirena il tabellone recita 83-43 per i padroni di casa. Miglior realizzatore di giornata Mascolo con 17 punti.

Bertram Tortona – Novipiù JB Monferrato 83-43 (22-14, 24-11, 18-10, 19-8)

Bertram Tortona: Mascolo 17 (5/10, 1/3), Severini 13 (2/5, 3/7), Sanders 12 (4/4, 1/5), Ambrosin 11 (1/2, 3/7), Cannon 10 (5/7, 0/1), Tavernelli 8 (1/1, 2/3), Fabi 8 (1/1, 1/2), Gazzotti 4 (1/2, 0/3), Rota,  Sackey.

Novipiù JB Monferrato: Collins 11 (2/5, 2/6), Fabio Valentini 9 (2/2, 1/5), Thompson 8 (1/10, 2/5),  Martinoni 7 (3/5, 0/2), Luca Valentini 4 (2/3, 0/2), Camara 2 (1/2, 0/0), Giombini 2 (0/2, 0/1), Tomasini,  Sirchia, Lomele, Cappelletti.

DICHIARAZIONI – 

Mattia Ferrari: “Non c’è da sorprendersi. Se noi raccontassimo la settimana che passiamo uno capirebbe cosa succede nelle partite. Quello che avviene sul parquet è lo specchio del lavoro che si pratica in settimana. Siamo stati distrutti dalla fisicità di Tortona. Non riusciamo ad allenarci. Lavorare insieme in una situazione fisicamente probante. Speriamo di recuperare il prima possibile gli infortunati. Ora si aggiunge anche il problema di Camara. Speriamo non sia nulla di grave. “

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook