Attualità

Valenza – Il Sindaco Oddone: diciamo no ai siti Piemontesi dei depositi di rifiuti radioattivi

IL SINDACO DI VALENZA: “SIAMO SOLIDALI SENZA SE E SENZA MA NEL DIRE UN NO SECCO CON I SITI ALESSANDRINI E PIEMONTESI INDICATI PER OSPITARE IL DEPOSITO NAZIONALE DEI RIFIUTI RADIOATTIVI”.

“L’Amministrazione di Valenza è solidale senza se e senza ma nel dire un no secco ed è vicina a tutti i comuni che sono stati potenzialmente individuati, in Provincia di Alessandria ed in Piemonte, per ospitare il Deposito Nazionale dei Rifiuti Radioattivi. Il fatto che la loro individuazione sino al 4 gennaio fosse coperta da segreto di Stato non toglie il fatto che la pubblicazione fatta su internet senza alcuna concertazione e consultazione preventiva, oltre tutto nel pieno di un’emergenza sanitaria nazionale, sia stata assolutamente inopportuna. Come Amministrazione sosterremo le ragioni dei sindaci e dei consigli comunali alessandrini e piemontesi nelle opportune sedi istituzionali, quale prova concreta della nostra solidarietà”

Così il Sindaco di Valenza Maurizio Oddone sullo studio della Sogin che individua 8 siti piemontesi (6 in Provincia di Alessandria, 2 nella Città Metropolitana di Torino) per individuare il Deposito Nazionale dei Rifiuti Radioattivi.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook