Attualità, Scuola

Regione Piemonte – Da lunedì didattica a distanza alle superiori e capienza al 50% su bus e treni

A decorrere dal 2 novembre 2020, nelle Istituzioni Scolastiche Secondarie di Secondo Grado, Statali e Paritarie, comprese quelle in cui sono attivi i percorsi di secondo livello dell’istruzione degli adulti (C.P.I.A.), l’attività didattica in presenza è sospesa e sostituita dalla didattica digitale a distanza fino al 24 novembre 2020, per tutte le classi del ciclo di istruzione, fatte salve le attività curriculari di laboratorio previste dai rispettivi ordinamenti didattici e la frequenza in presenza degli alunni con bisogni educativi speciali.

Sempre a decorrere dal 2 novembre 2020, per il trasporto pubblico di linea urbano, extraurbano e ferroviario di competenza della Regione Piemonte è consentito un coefficiente di riempimento non superiore al 50% dei posti previsti dalla carta di circolazione del singolo mezzo, con utilizzo prioritario dei posti seduti, demandando, per il trasporto di linea urbano, agli organi competenti, entro il 4 novembre 2020, l’introduzione di servizi aggiuntivi, a carico della Regione Piemonte, laddove, in base ai dati riscontrati emergano particolari esigenze;

SCARICA IL DOCUMENTO – Decreto n. 123 del 30 ottobre 2020 http://www.monferratowebtv.it/wp-content/uploads/2020/10/ord_n_123___del_30_ottobre_2020_scuole_v2.pdf

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Seguici su instagram!

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook