Attualità, Scuola

Servizi scolastici: da lunedì 5 ottobre a pieno regime

Riboldi e Fracchia: «La nostra città si conferma all’avanguardia garantendo un ampio ventaglio di attività»

Da questa settimana sono a pieno regime i numerosi servizi scolastici messi a disposizione dal Comune di Casale Monferrato alle famiglie con figli iscritti negli istituti cittadini.

Con l’avvio di postscuola, pomeriggi scuola e mensa si è andata a completare, infatti, l’offerta dei servizi casalesi, che comprende anche il prescuola e lo scuolabus, iniziati già il 21 settembre scorso.

L’anno scolastico 2020 / 2021 ha dato il via anche al nuovo Regolamento delle Tariffe dei servizi educativi e scolastici, che prevede alcune importanti novità sia nelle modalità di pagamento, sia nella gestione dei servizi stessi.

«Soprattutto in questo momento di contenimento del CoronaVirus, in cui è necessario avere personale sufficiente a garantire gruppi definiti e certi di alunni per evitare i contagi – ha spiegato l’assessore all’Istruzione Gigliola Fracchia –, si è reso evidente come l’uniformare la programmazione del personale da adibire ai singoli servizi sia stata una scelta oculata. Un’iscrizione il più possibile certa e costante, quindi, permette da un lato di garantire la qualità dei servizi stessi per tutto l’anno scolastico e dall’altro di rispettare le norme sanitarie indispensabili per la salute dei nostri bambini».

Le tariffe pre, post e pomeriggio scuola sono ora forfettarie annuali e possono essere, come in passato, rateizzate; ma per chi sceglie di pagare l’intera somma dovuta in anticipo si vedrà applicare fin da subito uno sconto del 5 per cento. È inoltre possibile disdire l’iscrizione, con restituzione delle relative quote versate, comunicando la rinuncia entro la fine del mese precedente (per esempio, se la rinuncia è dal 1° novembre, la richiesta deve essere effettuata entro il 31 ottobre). È anche prevista la possibilità di effettuare l’iscrizione durante l’anno scolastico, pagando la quota dovuta proporzionalmente ai mesi che si frequenteranno. In questo caso, si accederà ai servizi richiesti a partire dal primo lunedì successivo alla presentazione della domanda.

Per quanto riguarda le modalità di pagamento, invece, per la mensa scolastica sono le stesse dell’anno precedente: ricarica in contanti nelle farmacie convenzionate oppure online sul portale school.net o Appnet. Per gli altri servizi, invece, da quest’anno, grazie alle implementazioni del portale school.net, le famiglie potranno ricaricare con le stesse modalità e lo stesso codice del servizio ristorazione tutti gli altri servizi a cui sono iscritti. Una modalità, il pagamento da portale, che permette anche di usufruire delle detrazioni fiscali dalle proprie dichiarazioni dei redditi.

«In una comunicazione che sarà inviata dall’ufficio Pubblica Istruzione nei prossimi giorni – ha annunciato l’assessore Fracchia – tutte le famiglie degli iscritti riceveranno nuovamente tutte le informazioni e istruzioni sui servizi scolastici, tra cui la novità introdotta in caso di Covid o chiusura della scuola per CoronaVirus: il regolamento, infatti, prevede ora, per gravi motivi di famiglia, il rimborso delle quote eventualmente già versate».

E come ha ricordato il sindaco Federico Riboldi: «Come tutte le novità, è inevitabile un periodo di assestamento. Il nostro obiettivo, è giusto ricordarlo, sarà sempre quello di garantire la massima qualità dei servizi scolastici erogati; sapendo però che le tariffe versate dalle famiglie coprono solo il 20 per cento del costo totale annuo: è quindi doveroso mantenere un giusto equilibrio tra spesa ed entrate. Ciò che è certo, è che Casale Monferrato è tra le poche città in Provincia, ma anche in Regione, che offre un così ampio numero di servizi scolastici: un primato che vuole orgogliosamente mantenere».

Si ricorda che tutte le tariffe sono consultabili sotto la voce Pubblica Istruzione nella pagina www.comune.casale-monferrato.al.it/tariffe

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook