Tempo libero

Cronistoria di Golosaria in Cammino ai Castagnoni

Nello scorso weekend si è svolta un’edizione autunnale di Golosaria in Monferrato e per l’occasione Cammini DiVini in collaborazione con il Resort I Castagnoni ha proposto una variante escursionistica  di questa rassegna dedicata al gusto ed alla cultura, legandola particolarmente al territorio vitivinicolo del Monferrato casalese.

E come già l’anno scorso c’è stata grande partecipazione e grande entusiasmo da parte dei partecipanti che giunti dai quattro angoli del Piemonte si sono presentati puntuali alla partenza in frazione San Martino di fronte alla caratteristica Chiesa parrocchiale in stile neogotico. Il tour prevedeva il passaggio tra i vigneti già pronti per la vendemmia fino a scendere sul fondovalle lungo sentieri all’ombra di alti pioppeti.

Si proseguiva quindi risalendo tra i ripidi filari fino a giungere nei pressi della chiesa della Madonna delle Grazie e proseguendo si giungeva rapidamente alla Big Bench #41 Rosso Grignolino posizionata nella tenuta Vi.Ca.Ra.

Una breve sosta per riprendere fiato e per scattare una lunga serie di fotografie sulla panchina gigante prima di ripartire e iniziare la via del ritorno attraversando il caratteristico borgo di Rosignano, lungo il panoramico muraglione periferico lungo il quale sono esposti alcuni dei quadri dell’artista locale Angelo Morbelli.

Lasciato il borgo si ritornava in aperta campagna scendendo prima tra i prati di fondovalle per poi risalire nuovamente tra i filari giungendo di fronte al Castello di Uviglie, proseguendo fino a giungere all’agognato ristoro proposta dalla cucina de “I Castagnoni”. Una giusta pausa in questa bella location, e nel caratteristico giardino prima di riprendere nuovamente il cammino.

Quando ormai il sole iniziava a calare un’ultima discesa precedeva l’ascesa verso il termine dell’escursione giungendo nuovamente in frazione San Martino. Terminava così una giornata passata completamente tra la natura, la storia e l’enogastronomia monferrina.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook